17940 Letture

Tutte le edizioni di Windows 10: eccole presentate

Microsoft, per bocca di Tony Prophet - vicepresidente marketing per le divisioni Windows e ricerca -, ha appena presentato le edizioni in cui sarà commercializzato Windows 10. La data di uscita di Windows 10 per il momento ancora non c'è e Prophet, ancor'oggi, ha continuato genericamente a fare riferimento "a questa estate".

Le edizioni di Windows 10 saranno complessivamente sette ma lo schema seguito appare diverso rispetto a quello utilizzato per Windows 8.1 e Windows 7:

1) Windows 10 Home Si tratta della versione più spiccatamente "consumer" di Windows 10. Includerà il browser Edge oltre a Windows Hello, tecnologia che consente di effettuare il login utilizzando parametri biometrici (rilevamento dei tratti facciali, dell'iride, delle impronte digitali). Per il momento non è stata fatta menzione dell'hardware compatibile con Windows Hello.


Parte di Windows 10 Home saranno la funzionalità Continuum (che adatta l'interfaccia ed il "comportamento" del sistema operativo alla specifica modalità di utilizzo; si pensi ai dispositivi ibridi in cui la tastiera può risultare connessa oppure scollegata) e l'assistente digitale Cortana.

2) Windows 10 Mobile Microsoft mette in cantina l'appellativo sinora utilizzato per riferirsi alla versione del sistema operativo destinata ai dispositivi mobili (Windows Phone) e torna ad un più tradizionale Windows 10 Mobile.
Si tratta dell'edizione di Windows 10 pensata per i device di più piccole dimensioni quali gli smartphone ed i tablet con schermo ridotto. Su Windows 10 Mobile potranno funzionare quelle stesse "universal apps" sviluppate per Windows 10 Home oltre che per le altre edizioni del sistema operativo.
Windows 10 Mobile consentirà di utilizzare, sui dispositivi compatibili, la nuova funzionalità Continuum for Phone, presentata qualche settimana fa da Joe Belfiore: Smartphone Windows 10 si trasformano in PC desktop.

Semplicemente collegando il telefono ad un monitor ed utilizzando mouse e tastiera, si potrà sfruttare la potenza di calcolo degli smartphone di fascia alta per continuare a lavorare sulle varie applicazioni come se si fosse seduti dinanzi ad una macchina desktop.


Microsoft deve però ancora annunciare i primi smartphone che supporteranno Continuum for Phone.

3) Windows 10 Pro La versione di Windows 10 destinata ad un'utenza principalmente professionale ed aziendale. Può essere installata su sistemi desktop, notebook, tablet e "2-in-1". Prophet non ha chiarito le differenze rispetto alla edizione "Home" ma si è limitato a far presente che Windows 10 Pro conterrà tutte le funzionalità dell'edizione "Home" con l'aggiunta di una serie di strumenti dedicati alle piccole e medie imprese.
Gli utenti di Windows 10 Pro, inoltre, potranno trarre vantaggio dal nuovo Windows Update for Business, meccanismo di aggiornamento del sistema operativo che può essere ampiamente personalizzato: Aggiornamenti più efficaci con Windows Update for Business.

4) Windows 10 Enterprise L'edizione di Windows 10 pensata per le aziende medio-grandi. Oltre alla possibilità, evidentemente, di utilizzare Windows Update for Business, gli utenti dell'edizione Enterprise potranno contare su un ulteriore ventaglio di funzionalità quali Windows To Go, BranchCache, DirectAccess, VDI e diverse altre.

5) Windows 10 Mobile Enterprise È l'edizione di Windows 10 ideata per chi fa un uso prettamente lavorativo di smartphone e tablet.

6) Windows 10 Education Si tratta dell'edizione di Windows 10 destinata alle scuole ed, in particolare, al personale docente, agli amministratori ed agli studenti. Microsoft offrirà dei percorsi guidati per l'accesso, a prezzi scontati, a quest'edizione di Windows 10 per tutti gli aventi diritto.

7) Windows 10 IoT Core Già presentata nei giorni scorsi, è l'edizione di Windows 10 che viene proposta ai maker. Compatibile con l'architettura ARM può essere installata su single-board computers e sulle altre schede, utilizzatissime nel mondo della prototipazione. Si pensi ad esempio a Raspberry Pi 2, Arduino e Galileo: Windows 10 si installa su Raspberry e Arduino.


Aggiornamento a Windows 10 Home, Pro e Mobile gratuito

Per la prima volta nella sua storia, Microsoft consentirà l'aggiornamento gratuito a Windows 10 a partire da Windows 7, Windows 8.1 e Windows Phone 8.1. L'unico requisito per poter installare la propria copia di Windows 10 è l'utilizzo di una regolare licenza (con il corrispondente codice Product Key) dei sistemi operativi citati.
L'aggiornamento gratuito a Windows 10 (che potrà quindi essere utilizzato senza limitazioni e a tempo indeterminato) dovrà essere richiesto entro un anno dalla data di rilascio della versione finale del sistema operativo.
Tutti i dettagli nel nostro articolo Windows 10 gratuito, per molti ma non per tutti.

Tutte le edizioni di Windows 10: eccole presentate - IlSoftware.it