martedì 9 febbraio 2021 di 1634 Letture
Un Amazon Echo da parete per controllare la smart home

Un Amazon Echo da parete per controllare la smart home

Amazon sarebbe al lavoro su un dispositivo Echo fissabile a parete che in primis faciliterà la gestione degli altri prodotti per la smart home interagendovi direttamente.

I tecnici di Amazon starebbero lavorando sullo sviluppo di un dispositivo Echo da montare a parete contraddistinto da un look accattivante e un display da 10 o 13 pollici.
Rispetto agli smart display Echo che tutti conosciamo, il nuovo prodotto dell'azienda fondata da Jeff Bezos sarebbe più sottile pur integrando degli altoparlanti.

Secondo quanto riferiscono fonti vicine ad Amazon, il nuovo dispositivo vorrebbe diventare un vero e proprio centro di controllo per la smart home fornendo accesso diretto, in modalità touch, alla gestione delle luci e delle varie serrature con la possibilità di controllarle a distanza.

Un Amazon Echo da parete per controllare la smart home

Il futuro Echo da parete mostrerebbe anche gli eventi memorizzati nel calendario dei componenti del nucleo familiare, permetterebbe la riproduzione di musica e video con la possibilità di gestire i sistemi di riproduzione audio collegati in rete locale e integrerebbe microfoni e videocamera per le videochiamate.
Pilastro fondamentale per il funzionamento del nuovo Echo sarà ovviamente l'assistente digitale Alexa.


L'azienda prevede di lanciare il dispositivo entro la fine di quest'anno o all'inizio del 2022 a un prezzo compreso tra 200 e 250 dollari.

Va detto che l'Echo da parete non è ancora un prodotto che certamente arriverà in commercio. L'azienda potrebbe infatti ancora rivedere i suoi piani.

Un Amazon Echo da parete per controllare la smart home - IlSoftware.it