Sconti Amazon
martedì 31 agosto 2021 di 1305 Letture
Un bug nell'app Google Search impedisce l'effettuazione e la ricezione delle chiamate

Un bug nell'app Google Search impedisce l'effettuazione e la ricezione delle chiamate

Google risolve un bug che impediva la ricezione e l'effettuazione di chiamate su alcuni dispositivi Android.

Google ha confermato che alcuni modelli di smartphone Android sono stati interessati da un bug che ha impedito l'effettuazione e la ricezione delle chiamate.

Il dito viene puntato su un problema relativo a Google Search App che ha provocato il comportamento anomalo dei dispositivi mobili e che è stato introdotto con uno dei recenti aggiornamenti.

Dopo le segnalazioni apparse in rete, i tecnici di Mountain View si sono attivati per risolvere il problema ed è già in corso di distribuzione la versione aggiornata di Google Search App. Chi l'ha installata conferma che l'anomalia legata alla ricezione e all'effettuazione delle chiamate risulta finalmente superata.

Nel caso in cui vi siate accorti dell'impossibilità di effettuare e ricevere chiamate, assicuratevi toccare l'icona di Google Play Store, selezionare Gestisci, Aggiornamenti disponibili e applicare le nuove versioni dell'app Google.

L'app Google vanta oltre 5 miliardi di installazioni a livello mondiale: non è quindi escluso che alcuni utenti, per come hanno configurato i loro dispositivi, non abbiano ancora ricevuto l'aggiornamento correttivo.

Tra gli smartphone affetti dal problema ci sono molti dispositivi a marchio LG.

Sebbene Google non abbia ancora condiviso la lista dei modelli interessati dal bug, gli utenti hanno ripetutamente menzionato device quali LG G7, LG G7 ThinQ, LG V40 ThinQ e LG Q70.

Buoni regalo Amazon
Un bug nell'app Google Search impedisce l'effettuazione e la ricezione delle chiamate - IlSoftware.it