Sconti Amazon
martedì 9 febbraio 2021 di 2659 Letture
Un nuovo speedtest da Ookla per misurare le prestazioni video

Un nuovo speedtest da Ookla per misurare le prestazioni video

Ookla presenta uno speedtest progettato per verificare le performance della connessione di rete durante la riproduzione di video online. Integrato per il momento solo nell'app per i dispositivi iOS. Presto arriverà la versione Android.

Lo speedtest di Ookla è da anni uno degli strumenti più conosciuti e utilizzati utili per misurare le prestazioni della connessione Internet, sia da postazione fissa che su rete mobile.

Ookla ha appena presentato un nuovo speedtest che si occupa di verificare le performance e la qualità della riproduzione video sui dispositivi mobili.

Per adesso si parte con iOS (l'app per effettuare lo speedtest è scaricabile gratuitamente da questa pagina) ma è in arrivo anche la versione destinata ai dispositivi Android.

Ookla spiega che sebbene i tradizionali speedtest come quelli presentati nel nostro articolo Speed test, verificare la velocità della connessione in modo rapido siano eccellenti per controllare le prestazioni di rete, molti provider Internet gestiscono in maniera differente i contenuti video rispetto alle altre tipologie di traffico. Ciò significa che le performance rilevate durante lo streaming online e la riproduzione di video potrebbero differire molto rispetto alle prestazioni complessive della rete.

Un nuovo speedtest da Ookla per misurare le prestazioni video

In Europa, considerate le ripetute prese di posizione delle Autorità in materia di neutralità della rete, ciò non dovrebbe accadere (Velocità Internet limitata dal provider: ecco come scoprirlo) mentre negli Stati Uniti, ad esempio, si tratta di un fenomeno molto comune.

Il nuovo speedtest Ookla aiuta ad accertare le reali prestazioni durante la riproduzione video dal proprio dispositivo mobile effettuando un "test sul campo".

Inoltre, poiché i contenuti video in streaming sono generalmente veicolati usando la tecnologia adaptive bitrate (regola dinamicamente la qualità del flusso video in base alla banda disponibile e alle mutevoli condizioni della rete), il test di Ookla misura il valore massimo in termini di bitrate per indicare la risoluzione massima, il tempo di caricamento e il buffering che è lecito attendersi con riferimento alle specifiche condizioni della rete.

L'applicazione fornisce anche indicazioni sulla tipologia di schermo che sarebbe meglio utilizzare per visualizzare uno specifico contenuto.

Per avviare il test basta toccare l'icona Video in basso nell'app speedtest di Ookla per iOS (presto anche su Android).

Buoni regalo Amazon
Un nuovo speedtest da Ookla per misurare le prestazioni video - IlSoftware.it