55672 Letture

Velocizzare Internet Explorer e la rete locale

Questo trucco può essere applicato qualunque versione di Windows si utilizzi e qualunque versione di Internet Explorer (4, 5 o 6) sia installata sul sistema.
Qualora il vostro computer sia collegato in rete locale, è possibile osservare in diverse situazioni un fastidioso ritardo di circa 30 secondi, in particolare quando:
1. Fate clic sull'icona "Risorse di rete" presente sul desktop di Windows 2000, cliccate sulla voce "Cerca computer" e ricercate un computer sul quale è installato Windows 98 o ME;
2. Cliccate su Avvio/Start, Esegui..., quindi specificate il nome di un computer collegato in rete locale nella forma \\nomedelcomputer
Tale computer esegue Windows 98 o ME.

Microsoft stessa conferma l'esistenza del problema in Windows 2000 (leggete in merito il seguente articolo sul sito Microsoft).

Il problema è determinato dal fatto che Windows 2000 utilizza i 30 secondi di cui abbiamo parlato inizialmente per cercare sul computer remoto le operazioni pianificate (Scheduled Tasks), un'azione lenta ed assolutamente superflua.


Per risolvere il problema aprite l'Editor del registro di sistema quindi portatevi in corrispondenza della chiave seguente:
HKEY_LOCAL_MACHINE/Software/Microsoft/Windows/Current
Version/Explorer/RemoteComputer/NameSpace
Selezionate quindi la sottochiave {D6277990-4C6A-11CF-8D87-00AA0060F5BF}.
Tale chiave "comunica" a Windows di ricercare sempre le "operazioni pianificate" sul computer col quale ci si desidera connettere.
Per risolvere il problema cancellate la chiave e chiudete l'Editor del registro.
La modifica verrà immediatamente applicata tanto da non richiedere un riavvio dell'intero sistema.

Velocizzare Internet Explorer e la rete locale - IlSoftware.it