85442 Letture

Videocattura: cinque programmi freeware per registrare le attività in Windows

IlSoftware.it presenta cinque software gratuiti per la registrazione di quanto avviene sul personal computer in uso. I programmi freeware della nostra rassegna possono essere utilizzati per creare videoguide od illustrare procedure passo-passo. Le cinque applicazioni presentate consentono di venire incontro alle esigenze più disparate, sebbene una menzione speciale vada senza dubbio a Wink che abbiamo ritenuto il miglior software della nostra "carrellata".

Free Screen to Video

Windows: 2000/XP/2003/Vista/7
Lingua: Italiano
Licenza: Freeware (uso personale)
Formato file registrazione: .flv - .swf. - .avi - .wmv

Terminata l'installazione apriamo il programma e per prima cosa andiamo a selezionare la lingua italiana agendo sul menù a tendina nell'angolo basso a sinistra.
Sempre in basso a sinistra, accanto al pulsante di scelta delle lingue, troviamo un elemento che raffigura l'icona di un piccolo altoparlante. In questo menù a tendina troviamo due voci in inglese (piccolo neo nella traduzione), per impostare rapidamente l'opzione audio (without sound-senza audio e with sound-con audio).

Passiamo a dare uno sguardo al menù in alto che ospita i vari comandi e le icone per l'accesso alle impostazioni offerte da Free Screen to Video (FSTV):
- Mouse consente di selezionare se includere o meno il puntatore del mouse nella registrazione video
- Configurazione apre il pannello per la regolazione delle impostazioni audio e video

- Formato di output dove di default troviamo selezionato il formato .FLV.

Free Screen to Video offre la scelta tra altri tre formati con cui salvare la registrazione: .AVI, .WMV e .SWF. La selezione del formato preferito può essere operata anche dall'apposito riquadro contenuto nel menù Configurazione.
- Cattura schermo permette di specificare se la cattura debba riguardare l'intero schermo, una porzione di finestra oppure un'area da manualmente indicata.

Fatte le nostre scelte cliccando su Inizia, è possibile scegliere nome e destinazione per il file che verrà prodotto. Dopo aver cliccato su Salva, sarà avviata la procedura di cattura di quanto visualizzato sullo schermo.
Contemporaneamente si vedrà apparire nella system tray, in basso accanto all'orologio, l'iconcina rotonda di colore arancione di Free Screen to Video. Passandoci sopra con il cursore si otterrà l'indicazione relativa al tempo trascorso. Cliccandovi con il tasto destro del mouse, si accederà ad un piccolo menù che consente sia di fermare la cattura (il medesimo risultato è ottenibile anche ricorrendo ad un semplice doppio clic) sia di metterla in pausa.
Finita la registrazione, FSTV presenta una finestra con l'elenco dei file delle registrazioni effettuate. Cliccando sulle varie voci con il tasto destro del mouse, si avrà accesso a qualche altra opzione accessoria. Ricordiamo, ad esempio, l'opzione che permette di visionare subito il file (Apri video) con il riproduttore multimediale impostato come predefinito sul proprio sistema.

In conclusione - Free Screen to Video è un programma essenziale, privo di particolari funzionalità "di contorno". Il software si propone come semplice strumento per l'effettuazione di "video-audio catture", consigliato a coloro che non necessitino e/o non siano interessati ad altre opzioni aggiuntive. La facilità d'uso del programma è agevolata dalla localizzazione in Italiano. Compatibilità con Windows 7 e possibilità di produrre le registrazioni in tre diversi formati (avi wmv e flash) rappresentano buoni punti a favore di FSTV.
Impegnativo in termini di risorse, se usato su macchine che comincino ad essere datate.

Free Screen to Video è prelevabile gratuitamente cliccando qui.


  1. Avatar
    nitram86
    16/06/2014 19:20:58
    io ho fatto un video di pochissimi minuti ad alta qualità e mi è uscito 3 GB è improponibile come posso fare ad avere una qualità decente ma un peso contenuto??
  2. Avatar
    aerobatic
    24/01/2013 21:55:13
    Ops! Mi riferivo a CamStudio. Riciao
  3. Avatar
    aerobatic
    24/01/2013 21:52:59
    Ciao, volevo segnalare che il link indicato per il download non è aggiornato. Tramite una ricerca con il motore di ricerca preferito è comunque facilmente reperibile nella rete.
Videocattura: cinque programmi freeware per registrare le attività in Windows - IlSoftware.it