65898 Letture

Visual Basic 2005 passo-passo: Accesso ai dati - seconda puntata

Nella scorsa puntata della nostra guida "passo-passo" dedicata a Visual Basic 2005 (ved. questa pagina) abbiamo iniziato a mostrare come sia possibile sviluppare un'applicazione collegata ad una base dati con la versione "Express", completamente gratuita.

Proseguiamo nello sviluppo della nostra prima applicazione esemplificativa. Per qualsiasi dubbio, vi invitiamo a far riferimento alla precedente puntata.
Coloro che non avessero ancora prelevato Visual Basic 2005 Express in italiano possono far riferimento al link per il download ed alle istruzioni per l'installazione riportati nello stesso articolo.

Aggiungiamo un nuovo form che ospiterà le informazioni dettagliate sulla fattura selezionata dall'utente. Clicchiamo sul menù Progetto, Aggiungi Windows Form di Visual Basic 2005, selezioniamo Windows Form quindi digitiamo, nel campo "Nome", quanto segue: frmDettaglio.vb.


Dopo aver fatto doppio clic su frmDettaglio.vb dalla finestra Esplora soluzioni, portiamoci in Origini dati, clicchiamo sulla tabella Prestazioni quindi, dal suo menù a tendina, selezioniamo la voce DataGridView; trasciniamo - tenendo premuto il tasto sinistro del mouse - la voce "Prestazioni" sul form "frmDettaglio".

Nella griglia dati appena inserita, ci proponiamo di visualizzare il dettaglio relativo ad ogni singola fattura presente in archivio.


Facciamo clic sul pulsante a forma di freccia collocato in alto a destra nel "DataGridView" che elenca le fatture e che abbiamo inserito nel form frmFatture nel corso della precedente puntata. Scegliamo quindi la voce Modifica colonne. Accertiamoci di aver selezionato il campo denominato "ID" (l'identificativo numerico assegnato automaticamente a ciascuna fattura e memorizzato nel database) quindi variamone la proprietà "(Name)" in IDFattura.


Nascondiamo ed impostiamo a sola lettura i campi ID ed ID_Cliente: per far ciò, è sufficiente selezionare, uno per uno, i due campi quindi impostare a False la proprietà "Visible" mentre a True la proprietà "ReadOnly".

Sempre ricorrendo al pulsante a forma di freccia, disattiviamo la casella Attiva aggiunta: tratteremo in modo specifico l'evento relativo all'inserimento di una nuova fattura.

Facciamo doppio clic con il mouse in un'area libera del form frmDettaglio: ci verrà immediatamente proposto il codice dell'evento frmDettaglio_Load.
Qui è possibile notare come Visual Basic 2005 abbia provveduto ad aggiungere le istruzioni che seguono:


'TODO: questa riga di codice carica i dati nella tabella 'FattureDataSet.Prestazionì. È possibile spostarla o rimuoverla se necessario.
Me.PrestazioniTableAdapter.Fill(Me.FattureDataSet.Prestazioni)

In questo modo il programma visualizzerebbe, all'interno della griglia appena aggiunta sul form frmDettaglio (PrestazioniDataGridView), i "dettagli fattura" relativi a tutte le fatture in archivio.
In realtà, ciò che vogliamo ottenere nel nostro esempio, è la visualizzazione delle prestazioni relative alla fattura di volta in volta selezionata dall'utente mediante la griglia FattureDataGridView contenuta nel forum frmFatture.


Iniziamo quindi con l'eliminare le istruzioni automaticamente aggiunte da Visual Basic 2005 nell'evento frmDettaglio_Load ossia:
'TODO: questa riga di codice carica i dati nella tabella 'FattureDataSet.Prestazionì. È possibile spostarla o rimuoverla se necessario.
Me.PrestazioniTableAdapter.Fill(Me.FattureDataSet.Prestazioni)


  1. Avatar
    djveleno
    21/10/2012 22.23.28
    Ottima guida, ma, manca il finale, ovvero come introdurre nuovi dati e come usufruire della tabella intestazione.
    Ciao Manuel
  2. Avatar
    mickeycc
    11/07/2011 09.58.27
    Complimenti.
  3. Avatar
    Algebra
    16/07/2010 01.13.33
    Ottimi articoli , grazie mille !! :approvato:
  4. Avatar
    MagoZeus
    01/04/2010 19.20.26
    :D :D :D Ottimo attendiamo altri articoli ....
  5. Avatar
    Raffaele1978
    15/10/2009 14.34.04
    Ciao come anticipato già da altri complimenti per per la facilità, cosi è facile capire.
    Grazie alla prossima
  6. Avatar
    agostino
    27/04/2009 21.05.25
    Per cortesia altri articoli e spiegazioni come queste.
    Distinti saluti
  7. Avatar
    Aliperta
    12/04/2009 17.19.27
    ottima guida semplice e facile da capire,spero che ne pubblicate altre, utili per persone che non hanno dimistichezza nel linguaggiio di programmazione,.......io sono uno di loro un grazie ancora per quello che fate.
  8. Avatar
    Paolo_dl
    23/02/2009 17.36.37
    Ciao e complimenti per gli articoli.
    Molto chiari ed esaustivi.
    Vi sarei davvero grato se poteste pubblicarne degli altri o indirizzarmi dove se ne possono trovare di simili.
    Grazie e ...ancora complimenti.
    Paolo.
  9. Avatar
    marpa56
    02/01/2009 15.00.14
    complimenti per l'articolo
    ma non esiste un modo per accedere al singolo dato ed estrapolarlo? mi ricordo forse male il vecchio recordset di vb6, leggevo un dato per volta e potevo decidere se scriverlo o meno e passare al sucessivo ,fino alal fine del db
  10. Avatar
    Eriberto
    28/11/2008 20.14.21
    Complimenti!
    Finalmente articoli semplici e chiari che fanno capire il procedimento e ti spingono a "smanettare" con un po' di cognizione in più.
    Anzi, se vi sbrigaste a pubblicare altri articoli..... :roll: :mrgreen:
Visual Basic 2005 passo-passo: Accesso ai dati - seconda puntata - IlSoftware.it