2180 Letture
WSL2: avviare le principali distribuzioni Linux anche da Windows 10 release 1909 e 1903

WSL2: avviare le principali distribuzioni Linux anche da Windows 10 release 1909 e 1903

Microsoft decide di estendere anche a Windows 10 versioni 1909 e 1903 la possibilità di installare e utilizzare WSL2, per installare ed eseguire in finestra le principali distribuzioni Linux.

La seconda versione del Sottosistema Windows per Linux (WSL 2, Windows Subsystem for Linux) era stata progettata esclusivamente per Windows 10 Aggiornamento di maggio 2020 (release 2004) e versioni successive.
Microsoft ha invece deciso di portare WSL 2 anche su Windows 10 versioni 1909 e 1903.

Nella sua seconda incarnazione il componente di sistema è basato su Hyper-V e consente l'installazione e l'esecuzione in finestra, in ambiente Windows 10, delle principali distribuzioni Linux: ne abbiamo parlato nell'articolo Linux in Windows con WSL 2: supporto per la gestione diretta della GPU e nuovi comandi.

Tra le tante nuove caratteristiche di WSL 2 c'è anche il supporto migliorato per le distribuzioni Linux e le applicazioni dotate di interfaccia grafica. Tanto che il team di Kali Linux ha colto subito la palla al balzo per consentire l'utilizzo della loro distribuzione con il tradizionale ambiente desktop basato su Xfce: Kali con interfaccia grafica in Windows 10 grazie a WSL 2.
Anche Docker Desktop ha aggiunto il supporto per WSL 2 all'interno del suo motore.


Per installare WSL 2 su Windows 10 versioni 1909 e 1903 basta accedere alla finestra di Windows Update, cercare gli aggiornamenti disponibili e installare il pacchetto di anteprima KB4566116.

Dopo aver installato l'aggiornamento, nel caso in cui si utilizzasse già la prima versione di WSL, si potranno aggiornare a WSL2 le distribuzioni presenti così da sfruttare le prestazioni migliorate e le nuove funzionalità avanzate. Per procedere in tal senso, basta aprire il prompt dei comandi e inserire il seguente comando per verificare quale versione stanno utilizzando le varie distribuzioni:


wsl -l -v

Per aggiornare ogni singola installazione da WSL a WSL2, basterà digitare:

wsl --set-version kali-linux 2

Al posto di kali-linux va ovviamente sostituito il nome della distribuzione installata così come rilevato lanciando il primo comando.
Quando si aggiorna una distribuzione WSL2, Windows 10 potrebbe richiedere di scaricare e installare l'ultimo kernel Linux disponibile: è bene autorizzare il download e l'installazione.

WSL2: avviare le principali distribuzioni Linux anche da Windows 10 release 1909 e 1903