3929 Letture

WebKit guadagna la vetta nell'ambito del test Acid3

Gli sviluppatori al lavoro su WebKit hanno annunciato che l'ultima versione del motore per browser web, cuore pulsante di Apple Safari e di Google Chrome, ha ottenuto il punteggio massimo nel famoso test Acid3.
"WebKit è il primo motore a superare pienamente il test Acid3", ha dichiarato in pompa magna lo sviluppatore Maciej Stachowiak sul blog ufficiale del prodotto.

Acid è un test concepito e periodicamente aggiornato dal "Web Standards Project" che si prefigge come obiettivo quello di verificare quanto ogni singolo browser si attenga agli standard web. In particolare, Acid effettua una serie di controlli che permettono di fotografare il comportamento di un browser web allorquando si trovi a gestire codice JavaScript di vario tipo. Contemporaneamente, Acid si occupa di saggiare se il browser in uso si attenga al Document Object Model (DOM), standard ufficiale del W3C per la rappresentazione di documenti strutturati.
Nel mese di Marzo scorso, il "Web Standards Project" ha pubblicato la terza versione del test Acid mettendo in crisi, di fatto, tutti i browser oggi disponibili sul mercato. Acid3 è scritto completamente in JavaScript e provvede ad effettuare 100 test, suddividendoli in sei macrocategorie. Particolarmente messe alla prova le abilità del browser nell'attenersi a DOM ed alle specifiche CSS2 (Cascading Style Sheets) e SVG (Scalable Vector Graphics).

Stachowiak ha poi aggiunto come l'ultima versione di WebKit rappresenti le animazioni in modo fluido, cosa che non avveniva del tutto a Marzo.


Nel test Acid3, WebKit (r36882) ha ottenuto 100 punti su 100. Seguono l'ultima versione di anteprima di Firefox 3.1 (nightly build) con il punteggio 89, Opera 9.6 (RC1) con 85 punti, Opera 9.52 con 84, Google Chrome 0.2.153.1 con 79, Safari 3.1.2 con 75 e Firefox 3.0.3 con 71. Fanalino di coda Internet Explorer 8 (beta 2) ed Internet Explorer 7.


Stando a quanto dichiarato da Mozilla, Firefox dovrebbe ben presto guadagnare punti grazie all'integrazione nel browser del nuovo motore "TraceMonkey". Il rinnovato motore Javascript, che debutterà con il rilascio di Firefox 3.1, consentità di fidare di prestazioni velocistiche drasticamente migliori rispetto a quello attualmente garantite dal browser di Mozilla. Il team di sviluppo del browser opensource ha promesso performance superiori di 40 volte rispetto all'attuale Firefox 3.0.

Per quanto riguarda WebKit, invece, Apple dovrebbe iniziare ad integrare le nuove versioni del motore in Safari 4, attualmente in fase di testing. Il browser dovrebbe debuttare con il lancio di Mac OS X 10.6 "Snow Leopard", il prossimo anno.

  1. Avatar
    Leo M
    01/10/2008 11:33:07
    usando le nightly con tracemonkey attivato, si nota davvero la maggiore velocità :D
WebKit guadagna la vetta nell'ambito del test Acid3 - IlSoftware.it