lunedì 20 febbraio 2017 di Michele Nasi 19161 Letture
WhatsApp lancia i nuovi messaggi di stato, addio al testo

WhatsApp lancia i nuovi messaggi di stato, addio al testo

WhatsApp presenta Status, i nuovi messaggi di stato non sono più testuali: si possono arricchire con foto, video e GIF.

Per celebrare l'ottavo compleanno di WhatsApp, la società - ora di proprietà di Facebook - ha deciso di lanciare WhatsApp Status, funzione che sembra ispirarsi a Snapchat Stories e che permetterà agli utenti dell'app di messaggistica di condividere informazioni sul proprio stato molto più ricche.

WhatsApp si allontana così dal messaggio di stato in forma testuale, sin qui utilizzato, per abbracciare l'utilizzo di foto, GIF e video.

WhatsApp lancia i nuovi messaggi di stato, addio al testo

Gli aggiornamenti di stato "animati" scompaiono dopo 24 ore e potranno essere utilizzati per informare i propri contatti su ciò che si sta facendo.
Accedendo alle impostazioni sulla privacy di WhatsApp è comunque possibile stabilire quali contatti possono visualizzare i nuovi messaggi di stato.




I messaggi di stato, spiegano i tecnici di WhatsApp, sono crittografati end-to-end così come qualunque altra comunicazione.
Le informazioni condivise, inoltre, possono essere arricchite aggiungendo altri elementi grafici, in completa libertà.

La nuova funzionalità è in corso di distribuzione a livello mondiale ed arriverà come un normale aggiornamento di WhatsApp per Android, iOS e Windows Phone.

WhatsApp vanta adesso 1,2 miliardi di utenti mensili: gli utenti, globalmente, inviano qualcosa come 60 miliardi di messaggi al giorno, 3,3 miliardi di foto, 760 milioni di video e 80 milioni di GIF.

In questa pagina la nota ufficiale pubblicata dai vertici di WhatsApp.