Sconti Amazon
martedì 28 dicembre 2021 di 1764 Letture
WhatsApp suggerisce negozi e attività nelle vicinanze

WhatsApp suggerisce negozi e attività nelle vicinanze

Come funziona Business Nearby, nuova funzione di WhatsApp che suggerisce negozi e attività commerciali nelle vicinanze.

Nonostante l'adozione simultanea di altre app per la messaggistica istantanea come Telegram e Signal, gli utenti non abbandonano WhatsApp che resta comunque installata sulla maggior parte dei dispositivi mobili anche in Italia.

Al di là delle funzionalità di messaggistica Facebook-Meta sembra avere ambiziosi progetti per WhatsApp: oltre all'implementazione di un sistema integrato per acquisti e pagamenti, per il momento destinato soprattutto alle piccole imprese, l'applicazione sta verificando la possibilità di includere un'opzione per cercare negozi e attività commerciali nelle vicinanze.

WhatsApp suggerisce negozi e attività nelle vicinanze

Per questa specifica esigenza non esiste già, ad esempio, Google Maps? Sì ma WhatsApp vuole proprio sfruttare la sua popolarità per legare gli utenti all'applicazione e mantenerli all'interno di essa.

Nella casella di ricerca di WhatsApp, accessibile toccando l'icona della lente d'ingrandimento in alto a destra, si potranno non soltanto cercare foto, video, link, GIF, audio e documenti ma attraverso la nuova funzione Attività nelle vicinanze ("Business Nearby") si potranno individuare ristoranti, supermercati e alimentari, negozi di abbigliamento, distributori di carburanti e molto altro ancora.

Gli utenti di WhatsApp saranno in grado non soltanto di accedere all'elenco delle attività commerciali vicine ma anche di contattarle direttamente attraverso la stessa app di messaggistica: un ulteriore sprone per le aziende a usare account business WhatsApp e per gli utenti a non abbandonare l'applicazione considerandola un punto di riferimento per un ampio ventaglio di esigenze.

WhatsApp suggerisce negozi e attività nelle vicinanze

Fonte: WABetaInfo

Ovviamente WhatsApp avrà bisogno del permesso di accedere alla posizione dell'utente, letta attingendo ai servizi di geolocalizzazione forniti dal sistema operativo. Già oggi WhatsApp chiede l'autorizzazione ad accedere alla posizione geografica quando, toccando sull'icona della graffetta, si sceglie l'icona Posizione e si condivide in un gruppo o in una chat con un altro utente la propria locazione attuale o quella in tempo reale. In questa schermata WhatsApp suggerisce già una lista di attività commerciali e punti di riferimento che possono essere presi come riferimento.

Non è dato sapere quanto la ricerca dei negozi limitrofi verrà integrata in WhatsApp ma tutto lascia ipotizzare che la funzione debutterà a inizio 2022 sia su Android che su iOS.


Buoni regalo Amazon
WhatsApp suggerisce negozi e attività nelle vicinanze - IlSoftware.it