giovedì 24 dicembre 2020 di Michele Nasi 2713 Letture
Windows 10 21H1 tra aprile e maggio 2021: supporto per i protocolli DoH e TLS 1.3

Windows 10 21H1 tra aprile e maggio 2021: supporto per i protocolli DoH e TLS 1.3

Microsoft conferma l'arrivo in primavera di un nuovo feature update: Windows 10 21H1. Si sa già che supporterà i protocolli DoH e TLS 1.3.

Microsoft ha confermato di essere al lavoro per ultimare il prossimo feature update di Windows 10: si chiamerà Windows 10 21H1 confermando la nuova nomenclatura introdotta a ottobre scorso.
Quasi sicuramente gli sviluppatori dell'azienda di Redmond dovrebbero pubblicare un'anteprima di Windows 10 21H1 tra gennaio e febbraio sul canale Windows Insider per poi rilasciare il pacchetto in versione definitiva su Windows Update tra aprile e maggio 2021.

Windows 10 21H1 sarà un aggiornamento ricco di nuove funzionalità mentre il successivo che debutterà in autunno, come sta accadendo da un paio d'anni a questa parte, sarà quasi sicuramente un aggiornamento minore, più vicino a un Service Pack.

Tra le nuove funzionalità che verranno introdotte con Windows 10 21H1 ci sarà certamente il supporto per il protocollo DNS-over-HTTPS (DoH) a livello di sistema operativo.
Il protocollo DoH è stato finora abbracciato solamente da alcuni browser web (Come attivare DNS over HTTPS su Google Chrome e Mozilla attiva DNS over HTTPS in Firefox: in Europa nelle prossime settimane) ma Microsoft intende supportarne l'utilizzo direttamente in Windows 10.


In questo modo gli utenti potranno portarsi nelle impostazioni di rete del sistema operativo e chiedere a Windows di proteggere tutte le richieste di risoluzione dei nomi a dominio: Windows 10 abbraccia il supporto per il protocollo DNS-over-HTTPS.
Utilizzando la crittografia anche le richieste DNS inviate dal sistema operativo e da ogni applicazione installata in Windows 10 non saranno intercettabili né in ambito locale (all'interno della LAN) né dall'operatore di telecomunicazioni né da soggetti terzi lungo il percorso.
Di recente Cloudflare ha abbracciato un'ulteriore evoluzione progettata per rendere le richieste di risoluzione dei nomi a dominio non monitorabili neppure dai gestori dei server DNS compatibili DoH: DNS ancora più sicuri e rispettosi della privacy: arriva Oblivious DoH. Cos'è.

Oltre al protocollo DoH Windows 10 21H1 permetterà anche l'utilizzo di TLS 1.3, la più recente versione del meccanismo che consente di effettuare trasferimenti di dati sicuri tra sorgente e destinatario.
TLS 1.3 ridurrà latenza migliorando le prestazioni durante lo scambio dei dati in forma cifrata e aumenterà la sicurezza delle connessioni web: Firefox e Chrome abbracciano il protocollo TLS 1.3: che cosa significa.


Windows 10 21H1 dovrebbe includere alcune novità anche a livello di interfaccia e di esperienza d'uso.

Tags
Categorie

I più scaricati del mese

Windows 10 21H1 tra aprile e maggio 2021: supporto per i protocolli DoH e TLS 1.3