11069 Letture
Windows 10 Aggiornamento di maggio 2019 non si installa su alcuni sistemi AMD

Windows 10 Aggiornamento di maggio 2019 non si installa su alcuni sistemi AMD

Si tratta delle macchine basate su processori AMD Ryzen e Threadripper che utilizzano i driver RAID della casa di Sunnyvale non aggiornati all'ultima versione.

Microsoft ha confermato che Windows 10 Aggiornamento di maggio 2019 o Windows 10 May 2019 Update non si installa correttamente sui sistemi dotati di processori AMD Ryzen o Threadripper nel caso in cui venissero utilizzati i driver RAID rilasciati dalla casa di Sunnyvale con versione antecedente alla 9.2.0.105. Il problema si verifica se le unità RAID sono configurate come SATA oppure nel caso in cui utilizzassero il protocollo NVMe: Come verificare se il PC è compatibile PCIe NVMe.

Windows 10 Aggiornamento di maggio 2019 non si installa su alcuni sistemi AMD

Le versioni dei driver AMD RAID antecedenti la 9.2.0.105 sono quindi da considerarsi incompatibili con Windows 10 Aggiornamento di maggio 2019 e per risolvere il problema gli utenti interessati ad aggiornare il proprio sistema dovranno installare una versione più recente dei driver, disponibile a questo indirizzo.


In questo articolo di supporto sono gli stessi tecnici di AMD a ricollegare il problema alla decisione di Microsoft di modificare i requisiti per il corretto funzionamento di alcuni driver.
In particolare il pacchetto Windows 10 Aggiornamento di maggio 2019 blocca l'installazione sui sistemi che non si attengono ai più recenti requisiti Device Input/Output Control (IOCTL) fissati da Microsoft.

Se per aggiornare all'ultimo feature update basta adeguare preventivamente i driver AMD RAID, per installare da zero il sistema operativo la società guidata da Lisa Su consiglia di preparare un'unità rimovibile salvandovi i driver più aggiornati.
Il contenuto dell'ultima release degli "AMD RAID Driver (SATA, NVMe RAID)" dovrà essere estratto nell'unità rimovibile e potrà essere utilizzato per procedere con la corretta installazione e configurazione del sistema operativo.

Windows 10 Aggiornamento di maggio 2019 non si installa su alcuni sistemi AMD