4296 Letture
Windows 10 Aggiornamento di ottobre 2018 finalmente rilasciato in versione rivista e corretta

Windows 10 Aggiornamento di ottobre 2018 finalmente rilasciato in versione rivista e corretta

A metà novembre Microsoft rende disponibile la versione corretta di Windows 10 Aggiornamento di ottobre 2018. Comincia la distribuzione del feature update attraverso Windows Update e gli altri canali.

Alcune settimane fa molti utenti hanno lamentato la cancellazione dei loro file personali dopo l'applicazione di Windows 10 Aggiornamento di ottobre 2018 (File cancellati da Windows 10 Aggiornamento di ottobre 2018: la causa del problema).
Verificando la sussistenza del problema, Microsoft ha provveduto a ritirare l'ultimo feature update per Windows 10, dimostratosi foriero di altri bug.

I tecnici Microsoft assicurano di aver risolto tutte le problematiche venute a galla dopo il rilascio pubblico dell'aggiornamento e anticipano che Windows 10 Aggiornamento di ottobre 2018 inizierà quest'oggi a essere nuovamente distribuito a una piccola fetta di utenti attraverso Windows Update.

Windows 10 Aggiornamento di ottobre 2018 finalmente rilasciato in versione rivista e corretta

L'aggiornamento può essere applicato anche manualmente utilizzando il nuovo Media Creation Tool scaricabile da questa pagina cliccando sul pulsante Scarica ora lo strumento.
Il Media Creation Tool permette anche di generare un supporto avviabile per l'installazione di Windows 10 nonché di generare un'immagine ISO: vedere l'articolo Scaricare Windows 10 ISO: ecco come procedere.

Windows 10 Aggiornamento di ottobre 2018 non apparirà in Windows Update nel caso in cui venissero rilevati problemi di compatibilità.


I responsabili di Microsoft hanno poi voluto sottolineare che l'impegno dell'azienda sarà, d'ora in avanti, quello di migliorare la qualità degli aggiornamenti via a via rilasciati.
In questo post Michael Fortin, Corporate Vice President della divisione Windows, ha spiegato come Microsoft intende procedere per scongiurare qualunque problema in futuro coinvolgendo aziende partner, tester e utenti finali.


Fortin ha pubblicato un grafico che mette in evidenza come il numero di incidenti con i vari feature update di Windows 10 sia progressivamente diminuito nel corso del tempo raggiungendo il minimo storico proprio con il criticato aggiornamento di ottobre 2018.
Va detto però che nel caso di Windows 10 Aggiornamento di ottobre 2018 il problema che ha portato alla cancellazione dei dati ha sì riguardato una ridotta fetta di utenti ma la gravità del problema è di primaria rilevanza.
Sarebbe quindi stato utile valutare graficamente anche l'andamento degli incidenti sulla base della loro rilevanza con un giudizio oggettivo sull'impatto in termini di esperienza d'uso, integrità dei dati e sicurezza.

Nell'articolo Le principali novità di Windows 10 Aggiornamento di ottobre 2018 abbiamo visto le funzionalità che sono state introdotte da Microsoft con il nuovo aggiornamento.

Windows 10 Aggiornamento di ottobre 2018 finalmente rilasciato in versione rivista e corretta