Sconti Amazon
giovedì 25 febbraio 2021 di 4569 Letture
Windows 10: arriva il primo aggiornamento cumulativo con SSU integrato

Windows 10: arriva il primo aggiornamento cumulativo con SSU integrato

In vista del rilascio della versione finale prevista per il mese di marzo, Microsoft pubblica l'anteprima del nuovo aggiornamento cumulativo per Windows 10 con SSU integrato.

Per la prima volta nella storia Microsoft ha rilasciato un aggiornamento cumulativo per Windows che integra anche il più recente Servicing Stack Update (SSU): Cos'è un Servicing Stack Update e come funziona.

Per il momento si tratta di un aggiornamento qualitativo opzionale per i sistemi Windows 10 versione 2004 e 20H2: il suo identificativo è KB4601382 e la sua presenza è notificata nella finestra principale di Windows Update accessibile scrivendo Verifica disponibilità aggiornamenti nella casella di ricerca del sistema operativo.

Il pacchetto KB4601382, che offre un'anteprima di quanto verrà distribuito il mese prossimo, integra anche il più recente SSU.

Si tratta di un cambiamento che per molti potrebbe sembrare di poco conto. In realtà si tratta di un passo in avanti epocale: inserire gli SSU all'interno degli aggiornamenti cumulativi consentirà di installare le patch distribuite attraverso Windows Update senza incorrere in problemi ed errori.

Per installare l'aggiornamento KB4601382 Microsoft spiega che è necessaria la presenza sul sistema in uso dell'SSU KB4598481. Potrebbe essere l'ultima volta in cui l'azienda di Redmond fissa un requisito simile: da marzo gli SSU dovrebbero essere sempre installati insieme con gli aggiornamenti cumulativi.

In mancanza del pacchetto KB4598481 Windows 10 restituirà l'errore 0x800f0823 – CBS_E_NEW_SERVICING_STACK_REQUIRED.

Buoni regalo Amazon
Windows 10: arriva il primo aggiornamento cumulativo con SSU integrato - IlSoftware.it