Sconti Amazon
mercoledì 27 gennaio 2021 di 3532 Letture
Windows 10, cambia la strategia per la distribuzione dei feature update

Windows 10, cambia la strategia per la distribuzione dei feature update

Windows 21H1 sarà un aggiornamento leggero: Microsoft orientata a distribuire in primavera i feature update installabili rapidamente e con un solo riavvio della macchina.

Fino al momento del rilascio di Windows 10 20H2 ovvero il secondo feature update dello scorso anno, il decimo della storia del sistema operativo, Microsoft aveva ripetutamente applicato lo stesso cliché: l'aggiornamento rilasciato in primavera ha di solito introdotto tante nuove funzionalità mentre quello autunnale ha storicamente svolto il ruolo di una sorta di Service Pack.

Le cose potrebbero essere destinate a cambiare: Windows 10 21H1, il nuovo feature update che sarà reso pubblicamente disponibile tra aprile e maggio prossimi, sarà un pacchetto di aggiornamento molto leggero, un po’ come avvenuto con 20H2. Microsoft sembra invece orientata a rilasciare aggiornamenti autunnali che integrano nuove funzionalità. Insomma, esattamente l'inverso di ciò che è avvenuto fino ad oggi.

Windows 21H1 sarà un enablement package (pacchetto di abilitazione, in italiano) come lo è stato 20H2: con questo appellativo Microsoft fa riferimento a quei feature update che hanno una struttura leggera e che possono essere abilitati con un solo riavvio del sistema.

Anche perché molte delle caratteristiche possono essere attivate con un semplice switch, spesso una mera modifica a livello del registro di sistema. Tant'è vero che già oggi le novità di Windows 21H1 possono essere attivate (sconsigliamo di farlo perché l'aggiornamento non ha ancora raggiunto la sua veste definitiva) installando un pacchetto ufficiale Microsoft ed eseguendo una serie di comandi DISM (se ne parla in questa pagina).

Tra le novità più importanti di Windows 10 21H1 ci sarà la possibilità di attivare il protocollo DNS-over-HTTPS (DoH) a livello di sistema dalla finestra Stato della rete e il supporto di TLS 1.3 non sarà più considerato sperimentale: Windows 10 21H1 tra aprile e maggio 2021: supporto per i protocolli DoH e TLS 1.3.

Modifiche minori riguarderanno la disponibilità della funzione di ricerca nelle impostazioni delle singole app e uno strumento per la gestione dei dischi che prende il posto della finestra che appare premendo Windows+R quindi digitando diskmgmt.msc.

Buoni regalo Amazon
Windows 10, cambia la strategia per la distribuzione dei feature update - IlSoftware.it