11426 Letture
Windows 10, il tuo dispositivo ancora non è pronto per l'aggiornamento

Windows 10, il tuo dispositivo ancora non è pronto per l'aggiornamento

A cosa è dovuta la comparsa del messaggio in Windows Update che informa circa l'incompatibilità del dispositivo in uso con Windows 10 Aggiornamento di maggio 2020.

Il pacchetto di aggiornamento primaverile di Windows 10 è stato pubblicato sui server Microsoft nei giorni scorsi. Si tratta di Windows 10 Aggiornamento di maggio 2020 (versione 2004) che abbiamo presentato nell'articolo Windows 10 Aggiornamento di maggio 2020: le principali novità.

Il fatto è che dopo la distribuzione del feature update, diversi utenti hanno iniziato a segnalare alcuni problemi: Windows 10: diversi problemi con l'aggiornamento di maggio 2020. Microsoft ha provveduto a confermare l'esistenza di alcune difficoltà con configurazioni specifiche e ha aggiornato la dashboard di Windows 10 pubblicata a questo indirizzo.


In queste ore, però, Windows Update ha cominciato a informare gli utenti che usano configurazioni incompatibili con il pacchetto Windows 10 Aggiornamento di maggio 2020. Se, digitando Windows Update nella casella di ricerca di Windows 10 quindi selezionando Verifica disponibilità aggiornamenti, si vedesse apparire il riquadro Aggiornamento delle funzionalità, Windows 10 versione 2004 insieme con il messaggio "Windows 10 Aggiornamento di maggio 2020 è in arrivo. Stiamo offrendo l'aggiornamento ai dispositivi compatibili, ma il tuo dispositivo non è ancora pronto. Quando il tuo dispositivo sarà pronto, l'aggiornamento sarà disponibile in questa pagina. Al momento non devi fare alcuna operazione" significa che uno o più problemi di compatibilità impediscono il download e l'installazione del feature update.

In questi casi, come rimarcano anche i tecnici di Microsoft, non si deve tentare di forzare l'aggiornamento con altri strumenti.


Sebbene il messaggio suggerisca di attendere la risoluzione del problema da parte dell'azienda di Redmond di concerto con i vari produttori hardware, si può anche provare a "bruciare le tappe".
Ad esempio, nel caso in cui si usasse una GPU integrata di Intel si può provare, previo backup completo del sistema, a scaricare e installare gli ultimi driver da questa pagina; per i moduli radio Bluetooth Realtek si può fare riferimento al Microsoft Update Catalog; se si usassero driver per le GPU NVidia antecedenti la release 358.00 si possono scaricare le versioni aggiornate da qui.

Per verificare i dispositivi hardware in uso sulla macchina, è possibile premere la combinazione di tasti Windows+R quindi digitare devmgmt.msc.
Dopo aver installato i driver più aggiornati e riavviato la macchina, il messaggio mostrato in Windows Update potrebbe scomparire e il download di Windows 10 Aggiornamento di maggio 2020 potrebbe diventare possibile, così come la relativa installazione.

I più scaricati del mese

Windows 10, il tuo dispositivo ancora non è pronto per l'aggiornamento