Sconti Amazon
mercoledì 29 giugno 2022 di 10298 Letture
Windows 10: nuove funzionalità per gestire la stampante

Windows 10: nuove funzionalità per gestire la stampante

Quali nuove funzionalità ha introdotto Microsoft per la gestione delle stampanti di rete e USB.

Microsoft ha modificato a più riprese il funzionamento dello spooler della stampante in Windows: all'interno di quel componente sono state infatti scoperte varie vulnerabilità che potevano essere sfruttate per disporre l'esecuzione di codice arbitrario ed acquisire privilegi utente più elevati.

La falla chiamata PrintNightmare è stata ed è ancora oggi utilizzata per sferrare attacchi informatici, diffondere ransomware e muoversi lateralmente all'interno delle reti oggetto di aggressione.

Le patch rilasciate da Microsoft per sistemare le vulnerabilità PrintNightmare hanno tuttavia causato non pochi problemi in alcuni contesti portando al malfunzionamento delle stampanti di rete.

Dopo tanti aggiornamenti correttivi finalmente un po’ di novità: Microsoft ha infatti annunciato che Windows 10 vede l'introduzione di alcune nuove funzionalità di stampa.

Con l'aggiornamento qualitativo opzionale KB5014666, che gli utenti possono trovare nella schermata principale di Windows Update, Microsoft risolve alcuni bug nella gestione della stampante ma aggiunge alcune innovazioni.

Novità per le stampanti in Windows 10

Abbiamo detto che l'aggiornamento KB5014666 viene per il momento distribuito come pacchetto opzionale: a partire da luglio la sua distribuzione potrebbe essere avviata su vasta scala andando a interessare l'intera base di utenti.

Con l'aggiornamento KB5014666 Microsoft aggiunge a Windows 10 il supporto per Internet Print Protocol (IPP) relativamente alle stampanti USB.

Si tratta di un protocollo che permette di stampare e gestire i documenti in stampa direttamente via HTTP: con questa novità Windows 10 diventa in grado di usare IPP nel caso delle stampanti USB.

I tecnici della società di Redmond hanno aggiunto anche le API PSA (Print Support App) che i produttori di stampanti possono sfruttare per estendere le funzionalità dei loro prodotti e migliorare l'esperienza d'uso.

L'utilizzo delle stampanti può inoltre essere d'ora in poi protetto con un codice PIN: la richiesta di digitazione del PIN corretto apparirà nella finestra di stampa standard gestita da Windows 10.

Infine, Windows 10 abbraccia il protocollo eSCL Mopria Scan che permette l'utilizzo di qualunque scanner e stampante multifunzione via HTTP con un'architettura driverless. Lo scanner diventa quindi utilizzabile senza difficoltà anche dai dispositivi mobili come smartphone e tablet.

Della soluzione Mopria abbiamo parlato anche nell'articolo su come collegare la stampante al cellulare Android, cosa molto utile per stampare dallo smartphone all'interno della rete locale o a distanza.

L'aggiornamento KB5014666 risolve anche un problema che impediva l'utilizzo della funzione hotspot WiFi in Windows.


Buoni regalo Amazon
Windows 10: nuove funzionalità per gestire la stampante - IlSoftware.it