mercoledì 3 giugno 2015 di Michele Nasi 36493 Letture

Windows 10 reinstallazione da zero anche per chi aggiorna

Chi, a partire dal prossimo 29 luglio aggiornerà Windows 7 o Windows 8.1 a Windows 10, avrà comunque diritto ad effettuare una reinstallazione da zero del sistema operativo. La conferma è arrivata da Gabriel Aul, uno dei general manager del colosso di Redmond, che ha spiegato: "una volta effettuato l'aggiornamento gratuito a Windows 10 (da una copia di Windows 7 o Windows 8.x dotata di regolare licenza, n.d.r.) l'utente potrà reinstallare Windows 10 di sana piana, sulla stessa macchina, quante volte egli vorrà".

L'utente che ha aggiornato gratuitamente a Windows 10 partendo da Windows 7 o Windows 8.1 potrà quindi effettuare una riformattazione completa del disco fisso e reinstallare da zero il sistema operativo, senza alcuna limitazione. Potrà in questo modo contare su di un'installazione "pulita" di Windows 10.


Aul ha poi confermato che l'installazione di Windows 10 da zero potrà avvenire anche utilizzando un'immagine ISO.

Windows 10 reinstallazione da zero anche per chi aggiorna - IlSoftware.it