2150 Letture
Windows 10: risolto un problema nei driver Intel che riduceva la durata della batteria e il mancato funzionamento di Windows Update

Windows 10: risolto un problema nei driver Intel che riduceva la durata della batteria e il mancato funzionamento di Windows Update

Risolti due bug che affliggevano le ultime versioni di Windows 10: un problema nei driver Intel Display Audio che riduce l'autonomia e la comparsa di codici di errori durante il download degli aggiornamenti Microsoft.

Microsoft ha finalmente risolto due bug presenti in Windows 10 che portavano a un'anomala riduzione dell'autonomia della batteria sui portatili che usano i driver Intel Display Audio e alla mancata installazione degli aggiornamenti. Il primo problema interessava le installazioni di Windows 10 versione 1903 mentre il secondo anche la precedente release 1809.

Con una presa di posizione ufficiale, i tecnici Microsoft spiegano che se nel Centro notifiche si rilevassero riferimenti a problemi relativi al file intcdaud.sys, allora si sarà certi che l'installazione di Windows 10 versione 1903 è afflitta dal bug appena corretto.

Windows 10: risolto un problema nei driver Intel che riduceva la durata della batteria e il mancato funzionamento di Windows Update

Installando gli ultimi driver Intel Display Audio distribuiti attraverso Windows Update, il problema verrà definitivamente risolto.


Sempre per mezzo di Windows Update, è stata avviata la distribuzione di una nuova versione della patch correttiva KB4497935 che consente di superare la comparsa dell'errore 0x80073701 al momento dell'installazione degli aggiornamenti Microsoft.
L'aggiornamento KB4497935, che in passato aveva causato alcuni problemi, dovrebbe a questo punto essere davvero risolutivo come indicato in questa pagina di supporto.

Gli utenti che ricevessero gli errori 0x80073701 e 0x800f0988 in fase di controllo degli aggiornamenti, vengono invitati a riprovare ad effettuare la medesima procedura di verifica.
Nel caso in cui gli errori perdurassero, i tecnici Microsoft consigliano di aprire il prompt dei comandi di Windows 10 con i diritti di amministratore quindi digitare dism /online /cleanup-image /startcomponentcleanup e premere Invio.
Al termine della procedura, Windows Update dovrebbe tornare a funzionare senza problemi scaricando e installando gli aggiornamenti eventualmente disponibili.

Windows 10: risolto un problema nei driver Intel che riduceva la durata della batteria e il mancato funzionamento di Windows Update