5393 Letture
Windows 10 versione 1803 verrà aggiornato automaticamente

Windows 10 versione 1803 verrà aggiornato automaticamente

Le versioni di Windows 10 che si avvicinano alla data di fine supporto saranno automaticamente aggiornate attraverso Windows Update. Il nuovo schema diverrà operativo entro fine giugno per chi ancora utilizza la release 1803.

Microsoft ha recentemente confermato che non installerà più automaticamente i feature update di Windows 10: saranno gli utenti a scegliere se e quando installarli digitando Verifica disponibilità aggiornamenti nella casella di ricerca e cliccando sul pulsante.

Windows 10, tuttavia, forzerà l'installazione dell'ultimo feature update sui sistemi che usano una versione del sistema operativo datata. Entro fine giugno, come hanno rivelato i tecnici di Microsoft, Windows 10 Aggiornamento di aprile 2018 (versione 1803) sarà automaticamente portato a una release più recente.
Questo perché Windows 10 versione 1803 non sarà più supportato dal 12 novembre 2019, almeno nelle edizioni Home, Pro e Pro for Workstations (vedere questa pagina).

Windows 10 versione 1803 verrà aggiornato automaticamente

All'avvicinarsi delle date di fine supporto, Microsoft disporrà l'installazione automatica di un più recente feature update utilizzando Windows Update.


Ciò che non è al momento chiaro è quale versione di Windows 10 sarà installata sui sistemi 1803: la successiva release 1809 oppure quella più recente (1903)?
E inoltre, come si comporterà Windows Update su quei sistemi che dovessero evidenziare qualche incompatibilità con uno specifico feature update?




Agli utenti di Windows 10 Pro versione 1803 che volessero evitare l'installazione della release 1903, suggeriamo di accedere alle impostazioni avanzate di Windows Update (digitare Opzioni avanzate Windows Update nella casella di ricerca quindi fare clic su Opzioni avanzate in basso) quindi scegliere 40 dal menu a tendina "Un aggiornamento delle funzionalità include funzionalità e miglioramenti nuovi. Può essere rimando per il numero di giorni seguente".
Non sono infatti trascorsi 40 giorni dal rilascio di Windows 10 Aggiornamento di maggio 2019 (versione 1903): vedere questa pagina.
In questo modo Windows Update dovrebbe proporre solamente l'installazione del feature update contraddistinto dalla release 1809 ovvero Windows 10 Aggiornamento di ottobre 2018.

Successivamente, a installazione di Windows 10 release 1809 conclusa, si potrà riportare il menu a tendina a 0 oppure scegliere 365 se si volesse posporre l'installazione di nuovi feature update per un anno intero.

Suggeriamo anche la lettura dell'articolo Windows Update: come gestire gli aggiornamenti.

Windows 10 versione 1803 verrà aggiornato automaticamente