Sconti Amazon
lunedì 26 settembre 2022 di 2616 Letture
Windows 11: attivare le novità dei pacchetti Moments nella versione stabile del sistema

Windows 11: attivare le novità dei pacchetti Moments nella versione stabile del sistema

Come attivare le novità di Windows 11 Moments 1 in anteprima, compresa l'interfaccia a schede di Esplora file.

Stando a quanto riferito, il pacchetto di aggiornamento Windows 11 22H2 è probabilmente il primo e ultimo feature update ad essere rilasciato per il più recente sistema operativo di casa Microsoft.

Dal prossimo mese di ottobre, infatti, la società di Redmond ha in programma di rilasciare aggiornamenti delle funzionalità su base trimestrale che andranno a sostituire i voluminosi pacchetti di update rilasciati a cadenza annuale.

Questi aggiornamenti si chiamano Moments e già si parla delle novità introdotte in Windows 11 da Moments 1 e 2.

Le nuove funzionalità di Moments 1 possono già essere attivate manualmente nella versione stabile di Windows 11 usando una procedura non ufficiale e non supportata in alcun modo da Microsoft.

I passaggi illustrati di seguito dimostrano come le funzionalità di Windows 11 che Microsoft lancerà in futuro siano in realtà già presenti nel sistema operativo e disattivate dietro le quinte. I pacchetti di aggiornamento Moments non fanno altro che applicare eventuali correzioni e abilitare le varie funzioni.

Come attivare le funzioni dei pacchetti Moments in Windows 11

Uno strumento gratuito come ViVeTool permette di attivare le novità di Windows 11 che Microsoft presenterà in futuro.

È importante evidenziare che l'attivazione di funzioni che debutteranno più avanti con i prossimi pacchetti Moments può introdurre qualche bug o comportamenti indesiderati. Microsoft decide infatti di sbloccare una nuova funzione di Windows 11 quando essa viene valutata come sufficientemente stabile e matura.

Per attivare in anteprima le novità che saranno introdotte in Windows 11 con Moments 1 basta digitare cmd nella casella di ricerca, selezionare Esegui come amministratore quindi portarsi nella cartella di ViVeTool (esempio cd C:\ViVeTool, supponendo di aver estratto l'utilità nella cartella C:\ViVeTool). A questo punto si possono digitare i comandi riportati di seguito per abilitare le varie funzionalità:

- Interfaccia a schede in Esplora file:
vivetool /enable /id:36354489
vivetool /enable /id:37634385
vivetool /enable /id:39145991

Questi tre comandi permettono di aggiungere la possibilità di creare e gestire più schede nella stessa finestra di Esplora file. Nella barra del titolo viene aggiunta l'icona "+" per aprire nuove schede.

- Taskbar Overflow: vivetool /enable /id:35620393
Windows 11 mostra dei puntini all'estremità della barra delle applicazioni non appena essa dovesse diventare troppo affollata e non ci fosse più spazio per altre icone.

- Azioni suggerite: vivetool /enable /id:34592303
Selezionando date, orari e numeri di telefono, Windows 11 riconosce automaticamente il tipo di dato e, ad esempio, consente la creazione di una nuova voce di calendario oppure la chiamata diretta del contatto con Microsoft Teams o Skype.

- Menu Apri con rinnovato: vivetool /enable /id:36302090
Quando una tipologia di file non è associata con alcuna app, Windows 11 propone una finestra rinnovata con consigli, maggiori informazioni e collegamenti diretti al Microsoft Store.

Dopo l'applicazione delle modifiche è necessario riavviare Windows 11 affinché esse vengano prese in carico.

Per annullare le varie configurazioni, basta ripetere i comandi sopra riportati sostituendo disable a enable.


Buoni regalo Amazon
Windows 11: attivare le novità dei pacchetti Moments nella versione stabile del sistema - IlSoftware.it