Sconti Amazon
giovedì 29 dicembre 2022 di 2165 Letture
Windows 11, il 2023 tra pacchetti Moments e feature update

Windows 11, il 2023 tra pacchetti Moments e feature update

Durante il 2023, il sistema operativo più recente di casa Microsoft riceverà tre aggiornamenti: due Moments e un feature update.

Nel corso del 2022, Microsoft ha rilasciato due aggiornamenti delle funzionalità per Windows 11: il primo è il feature update conosciuto come Windows 11 22H2 che è stato rilasciato a settembre; il secondo è il pacchetto Moment 1, distribuito esattamente un mese dopo, a ottobre.

Gli utenti possono infatti aggiornare Windows 11 in termini di funzionalità aggiornando i pacchetti distribuiti a cadenza annuale. Con i vari Moments, però, anch'essi pubblicati su Windows Update, Microsoft abilita periodicamente nuove funzionalità, non appena vengono considerate "mature".

Come abbiamo visto in altri nostri articoli, le novità dei pacchetti Moments possono essere attivate in Windows 11 attraverso semplici modifiche a livello del registro di sistema. In altre parole, molte delle novità attivate con i pacchetti Moments sono già integrate nei feature update ma risultano semplicemente nascoste sotto la superficie visibile del sistema operativo.

Windows 11: quali e quanti pacchetti Moments in arrivo nel 2023

Secondo fonti vicine a Microsoft, Moment 2 dovrebbe arrivare su Windows Update tra febbraio e marzo 2023: introdurrà in Windows 11 la modalità tablet, già nota agli utenti di Windows 10, una traybar migliorata, alcune migliorie a livello delle funzionalità di ricerca di Windows, un Task Manager parzialmente rivisto, una nuova pagina per gestire il risparmio energetico, i widget a schermo intero e altro ancora.

Moment 2 dovrebbe inoltre adeguare il "look" di tante finestre di sistema allineandolo con quello di Windows 11.

Il successivo pacchetto Moment 3 dovrebbe invece essere distribuito agli utenti finali di Windows 11 tra maggio e giugno 2023. Non è dato sapere quali saranno le novità abilitate a livello di sistema operativo ma le voci di corridoio suggeriscono ulteriori migliorie a livello di Windows Search e una serie di aggiornamenti per il supporto multi-monitor. Le applicazioni Posta e Calendario dovrebbero essere inoltre sostituite con il client Outlook basato sul Web.

Infine, l'aggiornamento successivo sarebbe già stato pianificato per settembre-ottobre 2023 ma dovrebbe essere rilasciato come feature update classico, con il nome di Windows 11 23H2.

L'installazione di Windows 11 23H2 permetterà di estendere il supporto del sistema operativo per ulteriori 2 anni nel caso delle edizioni Home, Pro, Pro Education e Pro for Workstations, per ulteriori 3 anni nel caso delle edizioni Enterprise, Education e IoT Enterprise: l'attuale Windows 11 22H2, ovvero la versione più aggiornata del sistema Microsoft, non riceverà più aggiornamenti di sicurezza a partire da ottobre 2024 e ottobre 2025 (vedere la pagina Windows 11 release information).


Buoni regalo Amazon
Windows 11, il 2023 tra pacchetti Moments e feature update - IlSoftware.it