38742 Letture

Windows 2000: gestione dell'ultra DMA

Se i vostri hard disk o qualunque periferica connessa tramite interfaccia IDE supportano la modalità DMA o Ultra DMA, è importante che il sistema operativo sia configurato in maniera tale da trarne il massimo beneficio.
In Windows 2000, per assicurarsi che le proprie periferiche stiano utilizzando la modalità IDE più adatta, è sufficiente seguire dei semplici passaggi:
- Cliccate col pulsante destro su "Risorse del Computer"
- Selezionate "Gestisci"
- Recatevi in "Gestione Periferiche"
- Espandete la voce "Controller IDE ATA/ATAPI"
A questo punto, cliccate col destro su un canale IDE (sia il primario che il secondario) e scegliete "Proprietà".
Nella cartella "Impostazioni avanzate" assicuratevi che la voce "modalità di trasferimento" sia settata su "DMA se disponibile", per ogni periferica (0 e 1).
Dopo aver riavviato il sistema, nella voce "Modalità di trasferimento corrente" apparirà la migliore soluzione che è resa possibile dalle vostre periferiche. La migliore è la modalità Ultra DMA.

Windows 2000: gestione dell'ultra DMA - IlSoftware.it