43386 Letture

Windows 98: le applicazioni preferite nel menù contestuale

Si chiama menù contestuale quella serie di voci che compare a video dopo aver premuto il tasto destro del mouse su un qualunque oggetto. Nelle applicazioni più comuni questi menù a comparsa vengono assai sfruttati e ne viene consigliato l'uso all'utente per sveltire delle operazioni e quindi per raggiungere dei comandi in modo più semplice e veloce.

Abbiamo già avuto modo di vedere varie possibilità di ottimizzazione offerte dal menù contestuale. Presentiamone un'altra.

Cliccando con il tasto destro del mouse sul pulsante Avvio/Start le tre voci predefinite che compaiono di solito sono: "Apri", "Esplora" e "Trova".
E' possibile inserire nel menù contestuale insieme con tali voci anche una lista dei programmi più utili e più utilizzati in modo da poterli avviare rapidamente.

Per far ciò è necessario un intervento all'interno del Registro di sistema di Windows.
Fate clic su Avvio/Start , Esegui... quindi digitare REGEDIT e premete il pulsante OK.


Portatevi in corrispondenza della chiave HKEY_CLASSES_ROOT\Directory\Shell, cliccate con il tasto destro del mouse su "Shell" quindi selezionate Nuovo, Chiave.
Denominate in modo opportuno la nuova chiave creata. Consigliamo di attribuire il nome completo del programma che desiderate inserire nel menù contestuale (ad. es.: Microsoft Word).
Fate quindi doppio clic, nel pannello di destra, sulla chiave denominata "(Predefinito)" e inserite ciò che desiderate compaia nel menù contestuale. Per esempio, se desiderate avviare rapidamente dal menù contestuale il programma Microsoft Word potete inserite "Word" (senza le virgolette). Digitando "&Word" senza le virgolette potete attribuire al carattere "W" un simbolo di sottolineatura così come avviene nei menù delle varie applicazioni.


Fate clic quindi con il tasto destro del mouse sulla chiave che avete appena aggiunto, scegliete la voce "Nuovo" quindi "Chiave". Come nome della nuova chiave inserita specificate "command" (senza le virgolette).
Fate quindi doppio clic sulla stringa "(Predefinito)" nel pannello di destra ed inserite il percorso completo per l'avvio del programma. Ad esempio:
"C:\Microsoft Office\Office\WINWORD.EXE".

Chiudete l'Editor del registro: facendo clic sul pulsante Avvio/Start o su una qualunque cartella all'interno di Risorse del computer potrete avviare la vostra applicazione preferita.
Potete ripetere l'operazione per gli altri programmi che utilizzate più spesso.

Windows 98: le applicazioni preferite nel menù contestuale - IlSoftware.it