38386 Letture

Windows 9x: Quando Windows dimentica la password

Il problema che non fa dormire per notti intere migliaia di utenti Microsoft è sicuramente quello relativo alla password inserita nella finestra "Connetti a...". A volte Windows si dimentica di tale password, non la salva in nessun modo. Ecco qui tutte le possibili soluzioni.
- Fate doppio clic sull'icona Password all'interno del Pannello di Controllo. Cliccate poi sulla cartella Profili utente. Seleziona "Gli utenti possono personalizzare le impostazioni del desktop...". Scegli quindi la/e opzione/i desiderata/e e fate clic su OK. Riavviate Windows. Quando Windows chiede il nome dell'utente e la password, lasciate in bianco il campo relativo alla password. Quando Windows chiederà se deve memorizzare le impostazioni per l'utente corrente rispondete Sì.
- Provate a creare di nuovo la connessione aprendo la finestra Accesso Remoto e facendo doppio clic su Crea nuova connessione.
- A volte la lista delle password può divenire illeggibile. Provate a cancellare (o a rinominare) tutti i file con estensione PWL contenuti nella directory \Windows.
- Verificate che Accesso Remoto e tutti i relativi componenti siano installati correttamente. Controllate che il "Client per reti Microsoft" sia presente all'interno della finestra "Rete" del Pannello di Controllo. In caso contrario provvedete ad aggiungerlo alla lista.
- Se utilizzate più di una connessione con Accesso Remoto e la casella relativa al salvataggio della password risulta disabilitata anche su una sola di esse, per nessuna di esse Windows salverà la password.
- Se la casella relativa alla password risulta immodificabile comportatevi come segue:
Aprite il Registry Editor (regedit.exe)
Aprite la chiave:
HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\ Network\Real Mode Net.
Se la voce "autologon" situata nel pannello di destra ha il valore 00, fate doppio clic su di esso e sostituite il valore 00 con il seguente valore:
01 00 00 00 00
Riavviate Windows affinché le modifiche abbiano effetto.
- Fate doppio clic sull'icona Rete all'interno del Pannello di Controllo.
Scegliete la cartella Identificazione. Nonostante il Gruppo di lavoro e la descrizione del computer non abbiano alcun significato per la connessione remota, provate ad inserire come nome del computer il login per il vostro fornitore di accesso Internet (Internet Service Provider). Dopo aver effettuato le modifiche riavviate Windows e riprovate la connessione. Nella finestra Connetti a.... verifica che la casella Salva password sia abilitata.
Tenete comunque presente che se il vostro computer viene utilizzato da più persone è sempre bene non permettere a Windows di memorizzarla. Stesso consiglio va applicato da coloro che sono stati vittime di virus troiani o backdoors.

Windows 9x: Quando Windows dimentica la password - IlSoftware.it