venerdì 1 giugno 2001 di Michele Nasi 38021 Letture

Windows: Evitare l'inserimento accidentale di informazioni all'interno del Registro di sistema

Di solito, facendo doppio clic su di un file con estensione REG, le informazioni in esso contenuto vengono automaticamente importate all'interno del registro di sistema.
Con l'intento di prevenire l'inserimento accidentale di informazioni indesiderate all'interno del registro di sistema è possibile applicare il seguente suggerimento. Dalla finestra "Risorse del computer" selezionate il menù Visualizza, la voce Opzioni/Opzioni cartella, quindi scegliete "Tipo file".
Scorrete l'elenco, selezionate "Voci di registrazione" quindi premete il pulsante "Modifica".
Nel box denominato "Operazioni" compariranno tre voci:
- Modifica
- Unisci
- Print (stampa)
Selezionate "Modifica" e premete quindi il pulsante "Predefinito". La voce "Modifica" verrà evidenziata in grassetto.
Da ora in poi facendo doppio clic su di un file con estensione REG questo non verrà automaticamente inserito all'interno del registro di sistema, verrà invece aperto il Blocco Note e ne verrà visualizzato il contenuto.
Le informazioni contenute nel file REG potranno comunque essere importate facendo clic con il tasto destro sul nome quindi selezionando dal menù contestuale la voce "Unisci".


Windows: Evitare l'inserimento accidentale di informazioni all'interno del Registro di sistema - IlSoftware.it