65094 Letture

Windows XP/Vista: Quando il menù contestuale appare in ritardo od evidenzia strani comportamenti

Questi problemi sono generalmente causati da "context menu handler" che sono stati sviluppati in modo non corretto o che comunque presentano qualche bug. Si tratta delle voci aggiuntive che spesso vengono aggiunte da programmi ed utility via a via installati (ad esempio, Stampa, Effettua scansione antivirus con...). Per l'utente normale è solitamente assai difficoltoso stabilire quale "context menu handler" crea problemi.

I più smaliziati possono isolare il problema osservando, in primo luogo, quando questo si manifesta (cliccando con il tasto destro del mouse su una particolare tipologia di file; su una specifica cartella; cliccando con il tasto testo su qualunque tipo di file).
I vari "context menu handler" possono essere caricati da una qualsiasi delle seguenti chiavi del registro di Windows:

HKCR\*\shellex\contextmenuhandlers (File)
HKCR\AllFileSystemObjects\shellex\ contextmenuhandlers (File e cartelle)
HKCR\Folder\shellex\contextmenuhandlers (Cartelle)
HKCR\Directory\shellex\contextmenuhandlers (Cartelle)
HKCR\\shellex\contextmenuhandlers (Classi di file)
HKCR\Directory\Background\shellex\ContextMenuHandlers (Desktop)


Se i problemi si verificano quando si ha a che fare con delle cartelle, è necessario verificare i "context menu handler" caricati nelle aree AllFileSystemObjects, Folder e Directory. Se invece i problemi riguardano solo l'apertura del menù contestuale nel caso, per esempio, di file di testo .txt, si dovrà controllare la chiave HKCR\txtfile.

Attraverso l'Editor del registro di sistema, è consigliabile a questo punto creare una copia di backup delle chiavi quindi provare a cancellare i vari "context menu handler" uno ad uno, in modo tale da isolare il problema. Facendo successivamente doppio clic sul file di backup si potranno ripristinare tutti i "context menu handler" presenti inizialmente eliminando poi soltanto quello che si è accertato come causa dei problemi rilevati.

Gli utenti meno esperti possono invece ricorrere, in alternativa, al programma freeware ShellExView (prelevabile gratuitamente cliccando qui). Il software si farà carico di controllare tutte le estensioni della shell di Windows al momento installate. Per ciascuna di esse vengono visualizzati tutti i dettagli (nome, produttore, descrizione, locazione sul disco, versione,...).

Ogni "context menu handler" può essere disattivato o riattivato.
Per prima cosa, suggeriamo di cliccare sulla colonna "Type" in modo tale che tutti i "context menu handler", possibili responsabili del malfunzionamento del menù contestuale di Windows, vengano elencati uno di seguito all'altro.


ShellExView deve essere sempre eseguito con i diritti amministrativi. In Windows Vista, è bene fare clic con il tasto destro sull'eseguibile del programma quindi scegliere il comando Esegui come amministratore.

Per individuare il "context menu handler" che causa problemi, è bene disattivarli - uno ad uno - da ShellExView e verificare se il malfunzionamento del menù contestuale si risolve. Una volta individuato "il responsabile", è possibile ripristinare gli altri "context menu handler".


  1. Avatar
    Khristian
    28/07/2011 14.47.57
    Questo programmino, insieme al suo fratello "Shell Menu View", è molto pubblicizzato sul web ma personalmente non mi ha mai risolto un granché. Inoltre con Win7 anche se parte non funge.
    Consiglio, invece, Default Program Editor con cui riuscirete a risolvere anche i problemi più assurdi. Raccomando solo precauzione nel backuppare prima le chiavi di registro che andrete a cancellare in quanto risolve del tutto il problema, ma non ha la funzione "disabilita/abilita" di Shell Ex View. Pertanto se dopo l'eliminazione volete tornare sui vostri passi senza il backup non potete. Comunque Defaul Program Editor ha sì la funzione di backup ma è per tutto il registro e, purtroppo, non la fa per la chiave che andrete a eliminare. Se volete fare solo il backup di quella determinata chiave dovete farlo voi preventivamente.
    Per il resto lo considero un softwarino geniale (ovviamente è portable!).
Windows XP/Vista: Quando il menù contestuale appare in ritardo od evidenzia strani comportamenti - IlSoftware.it