43196 Letture

Windows: compattare il registro di sistema con RegCompat

Il registro di sistema di Windows è una sorta di grande archivio all'interno del quale vengono memorizzate ed aggiornate continuamente le informazioni relative alle periferiche hardware in uso, al software installato, alle preferenze scelte dai vari utenti, alle impostazioni del sistema, e tanto altro ancora.
Con il passare del tempo, in seguito all'installazione di nuovi programmi, ad errori o a distrazioni commesse in fase di disinstallazione, il registro di sistema potrebbe continuare ad ospitare informazioni superflue, inutili e non più utilizzate. Tutto ciò contribuisce a rendere il sistema sempre più instabile e lento.
Dopo aver effettuato una pulizia del registro di sistema, mediante, per esempio, Microsoft Registry Clean, rimangono tuttavia le "impronte" delle informazioni superflue che si è avuto cura di eliminare. Tali impronte occupano spazio inutilmente e lo spazio occupato senza motivo può essere recuperato solo "compattando" il registro di sistema.
Vi consigliamo a tal proposito di utilizzare RegCompat, un programma molto agile che permette di risolvere il problema relativo alla frammentazione del registro di sistema in Windows 9x, NT e in Windows 2000.
RegCompat scrive tutto il contenuto del registro di sistema in un file temporaneo, in maniera sequenziale, il sistema operativo viene quindi riavviato ed il registro ripristinato in forma compatta.

Windows: compattare il registro di sistema con RegCompat - IlSoftware.it