44205 Letture

Windows: modificare le utilità di sistema di Windows

Windows offre in tutte le sue versioni, essenzialmente tre utilità che permettono di mantenere il disco fisso in buono stato: un'utilità per il controllo di eventuali errori su disco (ScanDisk), una per effettuare la deframmentazione del disco fisso (Defrag) e un'altra per il backup dei dati.
Tali utility sono avviabili da Risorse del computer cliccando su un'unità disco con il tasto destro del mouse, quindi scegliendo Proprietà , Strumenti.
Se siete abituati ad utilizzare utilità di terze parti al posto di quelle incluse insieme con Windows, sappiate che esiste un semplice trucco che permette di "mettere nel dimenticatoio" ScanDisk, Defrag o l'utilità di backup.
Avviate l'Editor del registro di sistema quindi portatevi in corrispondenza della chiave seguente: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\MyComputer
Dovreste trovate, al suo interno, quattro sottochiavi denominate BackupPath, ChkDskPath, DefragPath e CleanUpPath (Pulitura disco).
Ognuna delle chiavi contiene una stringa. Ecco i valori di default nelle varie versioni di Windows:

BackupPath (Utilità di backup)
Valore predefinito in NT/2000/XP: %SystemRoot%\system32\ntbackup.exe
Valore predefinito in W9x/WME: C:\Windows\Backup.exe


ChkDskPath (ScanDisk)
Valore predefinito in NT/2000/XP: %SystemRoot%\system32\chkdsk.exe c:
Valore predefinito in W9x/WME: C:\Windows\chkdsk.exe

CleanupPath (Utilità "Pulitura disco")
Valore predefinito in NT/2000/XP: %SystemRoot%\system32\cleanmgr.exe /D c
Valore predefinito in W9x/WME: C:\Windows\CleanMgr.exe


DefragPath (Utilità deframmentazione dischi)
Valore predefinito in NT/2000/XP: %systemroot%\system32\dfrg.msc c:
Valore predefinito in W9x/WME: C:\Windows\Defrag.exe

Potete sostituire i valori di default con il percorso completo delle vostre utilità preferite.
Ad esempio, se volete che cliccando con il tasto destro su un'unità disco in Risorse del computer, quindi su Proprietà , Strumenti , Esegui backup..., venga avviato il software freeware PolderBackup(ved. questa pagina per il download e questo articolo) anziché l'utilità per la creazione di archivi di backup inclusa insieme con Windows, fate doppio clic sul valore stringa contenuto nella chiave "BackupPath" e sostituite il valore predefinito con C:\PolderBackup\PolderBackup.exe (supponendo di aver installato il programma "PolderBackup" nella cartella "C:\PolderBackup").
In sostituzione all'utilità di deframmentazione dischi di Windows, suggeriamo VoptXP o Diskeeper Lite.


Windows: modificare le utilità di sistema di Windows - IlSoftware.it