Sconti Amazon
martedì 8 giugno 2021 di 2039 Letture
Winget: Microsoft vuole rendere più sicura l'installazione dei pacchetti software

Winget: Microsoft vuole rendere più sicura l'installazione dei pacchetti software

Dopo un incidente che di recente ha interessato Windows Package Manager Microsoft decide di attivare l'approvazione esplicita dei pacchetti software pubblicati nel repository GitHub dagli sviluppatori.

Winget è una sorta di "gestore di pacchetti" software per Windows che permette l'installazione automatica da riga di comando di qualunque programma: ad oggi ne abbiamo contati oltre 2.200 comprese le applicazioni Win32 e quelle scaricabili dal Microsoft Store.

Chiamato anche Windows Package Manager, Winget si rivela particolarmente utile perché consente di installare e disinstallare qualunque programma con un unico semplice comando.

Utilizzando uno script come quello che abbiamo sviluppato è possibile scaricare e installare uno dopo l'altro più programmi, cosa particolarmente utile quando si avvia per la prima volta un PC.

Winget è installabile manualmente scaricando il pacchetto d'installazione da GitHub oppure facendo riferimento al Microsoft Store. A breve, stando alle informazioni che arrivano da Microsoft, Winget sarà integrato in Windows 10 e forse - diciamo noi - costituirà la spina dorsale per il Windows di prossima generazione.

Gli sviluppatori Microsoft hanno realizzato Winget con un'architettura aperta: il repository usato dall'applicazione risiede su GitHub e fino ad oggi era aperto a qualunque programmatore che poteva subito rendere disponibili le proprie applicazioni.

Di recente si è però verificato un incidente che è stato immediatamente segnalato a Microsoft: il repository è stato danneggiato con la pubblicazione di file manifest (dichiarano il contenuto di ciascun pacchetto software) contenenti informazioni errate o duplicati di programmi già ospitati in archivio. I tecnici dell'azienda di Redmond hanno annullato le modifiche applicate al repository ripristinando la situazione precedente ma annunciano oggi importanti cambiamenti perché situazioni del genere non abbiano a ripetersi.

Il team di sviluppo ha preso la decisione di fermare il processo di invio automatico in favore di un meccanismo di revisione manuale per ridurre il numero di invii doppi e di manifest contenenti metadati errati. I moderatori della comunità su GitHub dovrebbero assistere il team nel processo di revisione con i criteri per diventare moderatori che sono attualmente oggetto di discussione.

Il vantaggio è che su Winget non si dovrebbero più avere problemi nel download e nell'installazione di qualsiasi programma; di contro, però, potrebbe volerci più tempo prima che nuovi aggiornamenti delle app siano effettivamente disponibili per gli utenti finali.

Buoni regalo Amazon
Winget: Microsoft vuole rendere più sicura l'installazione dei pacchetti software - IlSoftware.it