5500 Letture
Word, come importare stili e formattazioni da un altro documento

Word, come importare stili e formattazioni da un altro documento

Una semplice guida per importare stili e formattazioni da un altro documento con la possibilità di riutilizzarli altrove.

I modelli in formato DOTX sono utilizzati in Microsoft Word come base per la creazione di altri documenti basati sul medesimo layout.
È però possibile importare stili e formattazioni da qualunque altro documento DOCX seguendo una semplice e veloce procedura.

Se si volessero usare stili e formattazioni sul documento che si sta elaborando acquisendo quelle in uso su altri file è sufficiente avviare Word, cliccare con il tasto destro del mouse sulla barra degli strumenti quindi scegliere Personalizza barra multifunzione.

Word, come importare stili e formattazioni da un altro documento

Nella colonna di destra si dovrà spuntare la casella Sviluppo quindi confermare con la pressione del tasto OK.

Word, come importare stili e formattazioni da un altro documento

Con un clic sulla nuova scheda Sviluppo comparsa in Word come voce di menu, si dovrà utilizzare il pulsante Modello di documento. Alla comparsa della finestra riprodotta in figura, scegliere Libreria in basso.


Word, come importare stili e formattazioni da un altro documento

A questo punto, immediatamente sotto al riquadro di destra, si dovrà cliccare sul pulsante Chiudi file quindi su Apri file.


Word, come importare stili e formattazioni da un altro documento

Nella finestra di dialogo Apri che comparirà, digitare *.* nella casella Nome file quindi premere Invio.
Fare doppio clic sul file DOCX quindi selezionare (dal riquadro di destra) tutti gli stili e le formattazioni che si vogliono importare.

Word, come importare stili e formattazioni da un altro documento

Per selezionare più stili ci si può aiutare con i tasti MAIUSC e CTRL, rispettivamente, per effettuare scelte sequenziali o libere (usare contemporaneamente il tasto sinistro del mouse o i tasti freccia).

Come passo finale, basterà fare clic su Copia accettando eventualmente la sovrascrittura degli stili già presenti. In questo modo verranno sostituiti con quelli usati nel file dal quale si sta effettuando l'operazione di importazione.


Word, come importare stili e formattazioni da un altro documento