2380 Letture
Xeon W-3175X, 28 core fisici per il processore di punta Intel, al momento senza rivali

Xeon W-3175X, 28 core fisici per il processore di punta Intel, al momento senza rivali

Destinato a utilizzi spiccatamente professionali, non sarà venduto direttamente ai clienti finali ma sarà utilizzato dai vari system integrator. Il processore offre prestazioni senza compromessi sia in single-core che in all-core sopportano i carichi di lavoro più impegnativi in assoluto.

Intel ha presentato quest'oggi il suo nuovo processore Xeon W-3175X, CPU a 28 core fisici progettato per sostenere i carichi di lavoro generati da applicazioni professionali che richiedono la contestuale gestione di molteplici thread e una potenza computazionale intensiva.
Xeon W-3175X viene descritto come il nuovo punto di riferimento nella sua categoria, attualmente senza rivali.

Grazie a un più elevato numero di core e thread, linee PCIe (ben 68) e capacità di memoria rispetto a qualsiasi altro processore Intel per PC desktop, il processore Intel Xeon W-3175X offre le caratteristiche ideali per chi lavora a grandi progetti come l'editing di film e il rendering 3D.

Xeon W-3175X, 28 core fisici per il processore di punta Intel, al momento senza rivali

L'architettura Intel Mesh offre bassa latenza ed elevata larghezza di banda per lo scambio dei dati tra core della CPU, cache, memoria e I/O. Xeon W-3175X incrementa il numero di core, esigenza fondamentale per i carichi di lavoro impegnativi e altamente parallelizzati che contraddistinguono le attività dei creatori di contenuti e professionisti esperti.


Trattandosi di una CPU con moltiplicatore sbloccato, gli utenti possono usare Extreme Tuning Utility per ottimizzare l'overclocking del processore ed Extreme Memory Profile per aumentare le prestazioni della memoria.

Xeon W-3175X supporta memoria DDR4 a 6 canali fino a 512 GB a 266 MHz, integra 38,5 MB di Intel Smart Cache e utilizza, nella configurazione predefinita, una frequenza di base pari a 3,1 GHz per arrivare a 4,5 GHz in modalità turbo. Con i 28 core attivi, la frequenza di clock è risultata pari a 3,8 GHz mentre il TDP è di 255 W.

Intel sottolinea che utilizzando la soluzione di raffreddamento a liquido Asetek 690LX-PN, commercializzata separatamente da Asetek, è possibile ottenere un sistema stabile e performante sia con le impostazioni predefinite che con l'overclocking attivo.
Stando ai primi test, con il raffreddamento a liquido, tutti i 28 core raggiungerebbero una frequenza di lavoro pari a 4,3 GHz.


Il processore Intel Xeon W-3175X viene reso disponibile tramite gli integratori di sistemi che sviluppano workstation desktop appositamente realizzate.

In termini prestazionali, la CPU Xeon W-3175X supera abbondantemente il Ryzen Threadripper 2990WX da 1.800 dollari. La CPU di Intel è costosa - 2.999 dollari - ma il prezzo appare ben rapportato alla qualità dell'offerta e molto lontano dalle stime, rivelatesi fasulle, che erano circolate nelle scorse settimane.

Xeon W-3175X, 28 core fisici per il processore di punta Intel, al momento senza rivali