1346 Letture
Xiaomi presenta il Mi 10 Ultra: Snapdragon 865, ricarica a 120W e fotocamera migliore

Xiaomi presenta il Mi 10 Ultra: Snapdragon 865, ricarica a 120W e fotocamera migliore

Le principali caratteristiche del nuovo smartphone top di gamma di casa Xiaomi. Componenti hardware ai massimi livelli.

Xiaomi ha ulteriormente ampliato la gamma dei suoi smartphone della serie Mi 10. L'azienda cinese ha infatti tolto il velo dal nuovo Mi 10 Ultra, un dispositivo che migliora in tutto i "fratelli minori" rivolgendosi alla fascia più alta del mercato.

Il frontale è dominato dalla presenza dell'ampio schermo da 6,67 pollici che sui lati risulta stondato. Dotato di un piccolo foro nella parte superiore sinistra per accogliere la fotocamera, il display ha un aspetto davvero eccezionale vantando inoltre caratteristiche da primo della classe.

Il pannello è un Super AMOLED a 10 bit (risoluzione di 2340 x 1080 pixel) con supporto HDR10+. La luminosità massima è di 800 nits ma può temporaneamente raggiungere i 1120 nits quando richiesto dai contenuti visualizzati.
La frequenza di refresh è pari a 120 Hz e il campionamento sul touch avviena a 240 Hz. Il lettore di impronte digitali è posto sotto lo schermo.

Xiaomi presenta il Mi 10 Ultra: Snapdragon 865, ricarica a 120W e fotocamera migliore

Il processore utilizzato è uno Snapdragon 865 5G al quale vengono affiancati 8 o 12 GB di memoria RAM e 128-512 GB di memoria UFS.


La batteria da 4500 mAh supporta la ricarica veloce fino a 120W attraverso una USB-C e la carica in modalità wireless fino a 50W. Xiaomi Mi 10 Ultra permette la ricarica di altri dispositivi (ricarica inversa). Offre inoltre WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.1 e chip NFC.

Per quanto riguarda la fotocamera principale, sul dorso sono presenti un sensore principale da 48 Mpx con apertura f/1.85, uno secondario anch'esso da 48 Mpx f/4.1 per l'attivazione dello zoom digitale fino a 120 ingrandimenti, il terzo è da 12 Mpx f/2.0 (zoom ottico 2x) mentre il quarto è da 20 Mpx e f/2.2 con un grandangolo pari a 128°.

Il sistema fotografico può registrare video 8K a 24 fps e 4K a 60 fps oltre ad acquisire sequenze filmate FHD a 960 fps in slow motion.
Per DxOMark la fotocamera posteriore dello Xiaomi Mi 10 Ultra è al momento la migliore sulla piazza: ha fatto registrare 130 punti superando Huawei P40 Pro (128 punti), Honor 30 Pro+ (125 punti), Oppo Find X2 Pro e Xiaomi Mi 10 Pro (entrambi a 124 punti).


Il modello 8+128 GB costa al cambio diretto circa 645 euro. Quasi scontato che il prezzo sarà più elevato non appena Mi 10 Ultra sarà venduto in Italia direttamente da Xiaomi.

Categorie
Xiaomi presenta il Mi 10 Ultra: Snapdragon 865, ricarica a 120W e fotocamera migliore