1795 Letture
iPhone 11: tre nuovi modelli. Ecco le principali novità

iPhone 11: tre nuovi modelli. Ecco le principali novità

Apple presenta iPhone 11, iPhone 11 Pro e 11 Pro Max: le novità non sono tante e, anzi, si tornare a guardare un po' al passato. Prestazioni migliorate, soprattutto nelle applicazioni di intelligenza artificiale, e nuove fotocamere.

Non c'è l'effetto "wow" nel lancio dei nuovi Apple iPhone 11. Il design dei nuovi smartphone della casa di Cupertino resta sostanzialmente invariato rispetto agli iPhone 10 ad eccezione delle modifiche apportate alla fotocamera posteriore e delle nuove colorazioni. L'anno prossimo Apple dovrebbe presentare un nuovo design mettendo da parte quello utilizzato per ben tre anni, periodo veramente lungo nel settore degli smartphone. E il passato ritorna se si pensa che Apple ha deciso di reintrodurre il connettore Lightning al posto di USB Type-C.

Tre i modelli appena presentati: iPhone 11, che sostituisce iPhone XR; iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max che prendono il posto di iPhone XS e XS Max.

Come si era detto nelle scorse settimane, la scocca dei nuovi iPhone è stata migliorata: i dispositivi 2019 sono tutti impermeabili e antipolvere con certificazione IP68, il che significa che possono essere immersi fino a quattro metri di profondità per 30 minuti senza subire danni.


iPhone 11: tre nuovi modelli. Ecco le principali novità

L'altro cambiamento riguarda la fotocamera posteriore: i due sensori sono uniti e raccolti in un'unica area leggermente in rilievo.
Il primo sensore è da 12 Megapixel con apertura f/1,8 e f/2,4, in grado di registrare video a 4K e 60 fps nonché Full HD in slow motion a 240 fps. Il secondario è di tipo grandangolare a 120 gradi.

L'acquisizione di immagini in scarse condizioni di luminosità è stata notevolmente migliorata: i tecnici Apple hanno spiegato che allo scopo viene utilizzata l'intelligenza artificiale, il motore neurale e una serie di miglioramenti applicati sull'applicazione fotocamera.

La fotocamera frontale TrueDepth è da 12 Megapixel con apertura f/2.2, in grado di registrare video 4K a 60 fps, Full HD in slow motion a 120 fps.


Lo schermo rimane lo stesso: da 6,1 pollici con una risoluzione di 1792 x 828 pixel di tipo IPS, luminosità massima di 625 nits e supporto HDR con compatibilità Dolby Vision e HDR10. La batteria prevede l'utilizzo della ricarica rapida (18 W) e grazie al dorso realizzato in vetro l'iPhone 11 supporta la ricarica wireless Qi.



Il nuovo smartphone di casa Apple poggia il suo funzionamento su un processore A13 Bionic ancora più potente con due core più potenti e quattro a basso consumo energetico. Le novità, rispetto al precedente A12 Bionic non sono così marcate.

iPhone 11 Pro e 11 Pro Max

I modelli più costosi diventano leggermente più grandi, più spessi e pesanti. Sono realizzati in acciaio con dorso in vetro e presentati in nuove colorazioni. In generale, tuttavia, mantengono lo stesso aspetto.

Lo schermo è da 5,8 pollici o 6,5 pollici ed è del tipo Super Retina XDR, un OLED capace di rendere colori di qualità superiore, in grado di raggiungere 800 o 1200 nits quando si visualizzano immagini ad alta gamma dinamica (scontata la compatibilità HDR10 e Dolby Vision).



Il già citato SoC A13 Bionic realizzato ricorrendo a un processo litografico a 7 nm di seconda generazione introduce diverse migliorie in termini di potenza e prestazioni. Si parla di circa il 25-30% di potenza in più rispetto all'A12 Bionic. Le differenze, comunque, diventano significative quando si parla di autonomia perché il processore è concepito in maniera tale da togliere tensione alle aree che restano inutilizzate riducendo di netto i consumi.
Apple promette infatti un'autonomia di quattro ore in entrambi i modelli di smartphone.


Per migliorare l'apprendimento automatico, i nuovi iPhone 11 Pro e 11 Pro Max dispongono di acceleratori specifici che si affiancano al motore neurale in modo da gestire alcune tipologie di carichi di lavoro relativi alle applicazioni di intelligenza artificiale fino a sei volte più velocemente.

I prezzi di listino per l'Italia sono i seguenti. Oltre ai nuovi modelli indichiamo i nuovi prezzi dei precedenti iPhone che resteranno nel catalogo Apple:

- iPhone 11 - 64 GB: 839€; 128 GB: 889€; 256 GB: 1.009€
- iPhone 11 Pro - 64 GB: 1.189€; 256 GB: 1.359€; 512 GB: 1.589€
- iPhone 11 Pro Max - 64 GB: 1.289€; 256 GB: 1.459€; 512 GB: 1.689€
- iPhone XR - 64 GB: 739€; 128 GB: 789€
- iPhone 8 - 64 GB: 559€; 128 GB: 609€
- iPhone 8 Plus - 64 GB: 679€; 128 GB: 729€

iPhone 11: tre nuovi modelli. Ecco le principali novità