Sconti Amazon
venerdì 27 novembre 2020 di 2672 Letture
iPhone 13 sarà forse il primo smartphone sprovvisto del connettore di ricarica

iPhone 13 sarà forse il primo smartphone sprovvisto del connettore di ricarica

La prossima generazione di Apple iPhone potrebbe essere sprovvista del connettore Lightning.

Non sono passati due mesi dal lancio dell'iPhone 12 nelle sue diverse varianti che già si comincia a parlare del suo successore.

Impossibile sapere quanto i nuovi iPhone 13 verranno presentati ma è quasi scontato che possano arrivare sul mercato nel corso della stagione autunnale 2021.

Secondo le ultime indiscrezioni iPhone 13 Pro Max dovrebbe essere il primo smartphone Apple e forse il primo in assoluto a non disporre di un connettore per il collegamento del cavetto di ricarica.

Si tratterebbe di una novità in linea con quanto fatto storicamente dalla Mela: Apple fu il primo produttore ad eliminare l'unità floppy e qualche anno dopo rimosse l'ingombrante lettore ottico dai suoi notebook e dai sistemi desktop. Quando si tratta di connettori basta guardare il MacBook degli ultimi anni, compreso quello recentemente presentato: due porte USB-C e nulla più.

Sul versante iPhone destò non poco scalpore a suo tempo la decisione di mandare in pensione il jack cuffia inducendo molti utenti all'acquisto di un adattatore per usare gli auricolari preferiti. Alcuni si sono attrezzati con uno sdoppiatore per usare la porta Lightning sia per l'ascolto mediante le cuffie che per la contemporanea ricarica dello smartphone.

Si vociferava che Apple avrebbe rimosso il connettore già con il lancio di iPhone 12 ma la prossima generazione potrebbe essere quella in cui la Mela introdurrà davvero questo cambiamento con la ricarica della batteria che sarebbe possibile soltanto in modalità senza fili.

Perché? Non è soltanto una questione di design. Anzi, la ragione primaria che potrebbe indurre Apple ad abbandonare il connettore Lightning è la crescente pressione che l'azienda sta subendo da parte della Commissione Europea.

In sede europea si sta da tempo parlando di un caricabatterie unico, comune a tutti i produttori, quasi sicuramente basato sullo standard USB-C: L'Europa vuole il caricabatterie unico, anche se Apple è contraria.

Apple ha sempre strenuamente osteggiato l'iniziativa e piuttosto che essere obbligata a inserire sugli iPhone un connettore USB-C per la ricarica molto probabilmente preferirà abbandonare del tutto la porta Lightning.

La novità potrebbe riguardare comunque solo iPhone 13 Pro Max e iPhone 13 Pro (i nomi dei dispositivi potrebbero non essere quelli finali); soltanto il pressing della Commissione Europea potrebbe indurre Apple a fare lo stesso per gli altri modelli di melafonini.

Buoni regalo Amazon
iPhone 13 sarà forse il primo smartphone sprovvisto del connettore di ricarica - IlSoftware.it