3223 Letture

iPhone 6S, la durata della batteria non varia per Apple

Nei giorni scorsi avevamo fatto presente come i nuovi iPhone 6S ed iPhone 6S Plus utilizzino due diversi processori A9, uno prodotto da Samsung, l'altro da TSMC: L'iPhone 6 utilizza processori A9 Samsung e TSMC. I due chip differiscono leggermente per ciò che riguarda le dimensioni ma sembrano capaci di erogare le medesime performance.

Negli ultimi due giorni, però, diversi utenti hanno pubblicato in Rete report che fanno riferimento ad una migliore durata della batteria che verrebbe garantita dagli iPhone basati sul chip A9 prodotto da TSMC. I risultati ottenuti ricorrendo all'utilità Geekbench, ad esempio, evidenzierebbero un'autonomia più ridotta per i "melafonini" che montano l'A9 di Samsung.

iPhone 6S, la durata della batteria non varia per Apple

Nell'immagine di esempio, a sinistra viene mostrato il risultato ottenuto con un iPhone 6S Plus basato su chip TSMC mentre a destra quello rilevato su un iPhone 6S Plus con chip Samsung.


In relazione ai report pubblicati da alcuni utenti, Apple ha appena diramato un comunicato ufficiale sostenendo che le differenze evidenziate dall'utilità Greekbench sarebbero irreali e non rappresenterebbero la realtà in modo fedele.

Secondo Apple, infatti, la differenza in termini di autonomia della batteria sarebbe sostanzialmente equiparabile. E ciò indipendentemente dal fatto che un iPhone 6S monti il chip Samsung o quello TSMC. Stando ai tecnici della Mela, anche prendendo in considerazione i differenti componenti inclusi nell'iPhone 6S e nell'iPhone 6S Plus, le differenze sono quantificabili al massimo nell'ordine del 2-3% se si parla di durata della batteria.


Comunque, utilizzando test che non sollecitano continuamente l'utilizzo del processore, i risultati sono molto simili a quelli citati da Apple.

iPhone 6S, la durata della batteria non varia per Apple - IlSoftware.it