13059 Letture

[Podcast] Il futuro di Firefox e Thunderbird: ne parliamo con MozillaItalia

Mozilla Firefox. Un browser opensource che ha saputo guadagnarsi fette di mercato sempre più ampie a spese di Internet Explorer. Nella prima settimana del mese di Luglio 2006, Firefox deteneva poco più del 21% del mercato mentre, ad un anno esatto di distanza, il browser di Mozilla ha raggiunto un picco pari a quasi il 28% in Europa. Sebbene il browser di Microsoft possa vantare ancora il 66,5% del marcato nei Paesi europei, Firefox è oggi divenuto molto popolare in alcune aree. In Slovenia, per esempio, Firefox è arrivato addirittura a conquistare il 48%. Qual è la situazione nel nostro Paese? Quali le ragioni di questo successo?

Ne parliamo con Giuliano Masseroni, presidente di Mozilla Italia.

Scarica e ascolta il podcast


Le domande che abbiamo posto a Giuliano Masseroni nel corso dell'intervista sono le seguenti:

- Che Firefox abbia messo in fermento un mercato, quello dei browser, da anni dominato da Internet Explorer, è indubbio. Quali sono, secondo te, i motivi che hanno decretato questo successo?

- Nelle scorse settimane Mozilla ha comunicato di essere al lavoro su "Prism", tecnologia che - secondo quanto dichiarato - dovrebbe rendere ancora più sfumata la linea di confine tra applicazioni desktop e web. Qual è il ruolo di Firefox e come potrà contribuire allo sviluppo ed alla diffusione di questa tecnologia?

- Avrai certamente seguito le interminabili "querelle" sulla gestione degli URI. Ci illustreresti brevemente il tuo parere il merito spiegandoci se la responsabilità circa il controllo delle informazioni presenti negli indirizzi Internet sia cura della singola applicazione o di chi sviluppa il sistema operativo?

- Firefox si accinge anche a "sbarcare" sui dispositivi mobili. Non è forse un pò in ritardo rispetto a concorrenti quali Opera Software che già hanno nel proprio portafoglio applicazioni in grado di ottimizzare e velocizzare la navigazione sul web da smartphone e palmari?


- Rivolgiti ad un ipotetico utente della "concorrenza". Mi elenchi cinque motivi per cui egli dovrebbe passare a Mozilla Firefox?

- La terza versione di Firefox, al momento in fase di sviluppo, dovrebbe integrare numerose novità. Il prodotto sembra guardare, da un lato, alla sicurezza e dall'altro a migliorare l'esperienza di navigazione e l'organizzazione delle informazioni raccolte in Rete da parte dell'utente. Puoi fare un sunto delle principali nuove caratteristiche e fare un pronostico su una possibile data di uscita della versione finale di Firefox 3.0?

- Se un progetto come Firefox ha registrato un indiscusso successo, lo stesso non si può dire per Thunderbird che sembra soffrire di aggiornamenti meno frequenti e di un più ridotto supporto da parte della comunità opensource. I vertici di Mozilla hanno deciso di creare una nuova società che seguirà da vicino lo sviluppo di Thunderbird mentre due sviluppatori "storici" del prodotto hanno dato forfait lasciando l'azienda. Come vedi il futuro di un client di posta elettronica che può vantare buone basi ma che evidentemente risente della distribuzione delle risorse umane di Mozilla?


[Podcast] Il futuro di Firefox e Thunderbird: ne parliamo con MozillaItalia - IlSoftware.it