Sconti Amazon
mercoledì 7 dicembre 2022 di 3229 Letture
Avatar WhatsApp: cosa sono e come funzionano

Avatar WhatsApp: cosa sono e come funzionano

Gli avatar sbarcano su WhatsApp: la nuova funzione è in corso di distribuzione e sarà a breve disponibile.

Gli sviluppatori di WhatsApp hanno appena annunciato la disponibilità di una nuova funzione all'interno del client di messaggistica istantanea che permette di creare avatar e utilizzarli sia come immagine del profilo sia come adesivi nelle chat.

La novità era nell'aria già da tempo e si presenta come un nuovo modo per personalizzare WhatsApp e rendere ancora più coinvolgenti le conversazioni con gli altri utenti.

Un avatar è la rappresentazione digitale della propria persona: si tratta di un modello 3D che ricalca i propri tratti distintivi e si avvicina il più possibile alla fisionomia dell'utente. Sulla piattaforma Apple gli avatar personalizzati si chiamano memoji: grazie ad applicazioni gratuite come Bitmoji è da tempo possibile creare memoji anche su Android.

Bitmoji utilizza un algoritmo di intelligenza artificiale per analizzare una foto dell'utente e generare automaticamente il suo avatar, con la possibilità di migliorarne la resa effettuando modifiche e ottimizzazioni.

WhatsApp non sembra aver realizzato nulla di tutto questo: per usare i nuovi avatar basta accedere alle impostazioni, selezionare Avatar, Crea il tuo avatar e seguire i passaggi proposti. Accedendo di nuovo alle impostazioni quindi toccando l'immagine del profilo è possibile sostituirla con l'avatar così generato; inoltre, toccando l'icona degli stickers WhatsApp si troveranno 36 adesivi personalizzati che rappresentano diverse azioni ed emozioni.

Inviando un adesivo con avatar, il destinatario del contenuto può reagire con un'emoji, rispondere o inoltrare il messaggio ad altri utenti.

Nel comunicato di WhatsApp si legge: "per molte persone sarà la prima esperienza con la creazione di un avatar e noi continueremo a offrire miglioramenti di stile, tra cui luci, ombreggiature, texture per capelli e altro ancora che nel tempo renderanno gli avatar sempre più realistici". Per adesso, però, non si parla di intelligenza artificiale ed è l'utente che è chiamato ad effettuare le modifiche sull'avatar, anche quelle di base, in prima persona.

WhatsApp afferma di lavorare ad alcune novità tra cui la possibilità di creare sticker con avatar composti da più personaggi, usando gli avatar di ciascuno.


Buoni regalo Amazon
Avatar WhatsApp: cosa sono e come funzionano - IlSoftware.it