4321 Letture
Barra degli indirizzi di Chrome cambia comportamento: come ripristinarlo

Barra degli indirizzi di Chrome cambia comportamento: come ripristinarlo

Installando le ultime versioni del browser Chrome, la barra degli indirizzi dà massima priorità alle ricerche effettuate in precedenza anziché agli URL dei siti web. Ecco come ripristinare il comportamento abituale.

Gli utenti di Google Chrome che hanno recentemente scaricato e installato l'ultima versione del browser si saranno accorti che la barra degli indirizzi funziona in maniera differente rispetto al recente passato.

Inserendo una o più lettere nella barra degli indirizzi, Chrome non dà più priorità agli URL e ai nomi dei siti web visitati in precedenza ma mostra il contenuto delle ultime ricerche aventi una qualche correlazione con i caratteri inseriti.

Noi, di solito, per aprire il motore di ricerca di Google non facciamo neppure clic sull'icona che abbiamo aggiunto alla barra dei preferiti di Chrome (può essere fatta comparire/scomparire rapidamente premendo la combinazione di tasti CTRL+B) ma premiamo CTRL+T per aprire una nuova scheda quindi digitiamo il carattere g nella barra degli indirizzi e premiamo Invio.

Stessa cosa può essere fatta con altri siti web visitati di frequente: basta inserirne una parte del nome nella barra degli indirizzi per effettuare una selezione rapida attingendo al contenuto della cronologia di Chrome.
Il fatto che il browser di Google prioritizzi le ricerche anziché gli URL dei siti web cambia radicalmente il funzionamento della barra degli indirizzi.


Barra degli indirizzi di Chrome cambia comportamento: come ripristinarlo

Per modificare il nuovo comportamento di Chrome e ripristinare quello precedente è possibile digitare chrome://flags/#omnibox-drive-suggestions quindi selezionare Disabled dal menu a tendina corrispondente alla voce Omnibox Google Drive Document suggestions.
Chrome non fornirà suggerimenti sui nomi dei file memorizzati sul proprio account Drive ma gli URL dei siti via a via visitati torneranno ad avere maggiore "voce in capitolo" nella barra degli indirizzi, esattamente come avveniva in precedenza.

È comunque necessario acconsentire al riavvio di Chrome affinché la modifica abbia effetto.

Barra degli indirizzi di Chrome cambia comportamento: come ripristinarlo