11581 Letture
Bluetooth Windows 10: quale versione viene utilizzata

Bluetooth Windows 10: quale versione viene utilizzata

Bluetooth: come scoprire con quale versione dello standard è compatibile il modulo radio installato nel PC Windows.

I PC Windows 10 più recenti sono dotati di un modulo radio Bluetooth. La tecnologia Bluetooth permette, com'è noto, di trasferire dati tra dispositivi fisicamente vicini.
Bluetooth 5.1 è l'ultima versione di questo standard tecnico-industriale che, rispetto ai precedenti, integra una serie di funzionalità aggiuntive: Bluetooth 5.1 supporterà la geolocalizzazione con precisione al centimetro.

Mentre Bluetooth 5.1 è ancora poco diffuso, i dispositivi disponibili in commercio spesso supportano Bluetooth 5.0. Presentate a giugno 2016, le specifiche Bluetooth 5.0 permettono di trasferire i dati fino a 2 Mbps nella modalità a basso consumo energetico (LE, 1,6 Mbps calcolando l'overhead) e assicurano un raggio di copertura fino a 200 metri, migliorato di quattro volte rispetto alla versione precedente. Lo standard garantisce inoltre una maggiore efficienza nell'uso dei canali trasmissivi sulla banda dei 2,4 GHz ed è molto meno vulnerabile alle interferenze.
Il raggio di copertura di Bluetooth 4 si ferma a 50 metri all'aperto e 10 metri in ambienti chiusi mentre la velocità di trasferimento dati non supera 1 Mbps nel caso di Bluetooth 4.2.

Bluetooth è quindi nettamente più lento rispetto al WiFi: basti pensare che con WiFi 6 alias 802.11 ax si può arrivare a trasferire i dati in modalità wireless addirittura fino a 10 Gbps.
Il vantaggio di Bluetooth è però quello di utilizzare molta meno energia e soprattutto di permettere una connessione istantanea e diretta tra dispositivi fisicamente vicini. Ecco perché Bluetooth è la scelta più ovvia per collegare auricolari wireless, speaker, tastiere e mouse.


Senza che due dispositivi siano connessi alla medesima rete locale, senza creare un hotspot WiFi (vedere Hotspot: cos'è, come si crea e si utilizza su Windows e Android) con Bluetooth è possibile scambiare dati fra dispositivi indipendentemente dalla loro tipologia e dal sistema operativo installato: Bluetooth: trasferire dati tra smartphone Android e PC Windows 10.

Quale versione di Bluetooth è supportata dal dispositivo Windows in uso

Posto quindi che sussistono importanti differenze tra una versione di Bluetooth e l'altra, com'è possibile verificare quali specifiche sono supportate da ciascun sistema Windows?


La procedura è piuttosto semplice ma presuppone che il modulo Bluetooth sia attivato sul sistema Windows. In Windows 10 basta digitare Impostazioni dei dispositivi Bluetooth e di altro tipo nella casella di ricerca quindi assicurarsi che l'"interruttore" in corrispondenza della voce Bluetooth sia posto su Attivato.

Bluetooth Windows 10: quale versione viene utilizzata

Il passaggio seguente consiste nel premere la combinazione di tasti Windows+R quindi scrivere devmgmt.msc e premere Invio.
Cliccando due volte sulla sezione Bluetooth, si dovrà fare doppio clic sul nome del modulo Bluetooth e, infine, portarsi all'interno della scheda Avanzate.
Qui si troverà il MAC address (vedere MAC address, cos'è e a che cosa serve) del modulo radio Bluetooth e poco più sotto la dizione Versione firmware.

Bluetooth Windows 10: quale versione viene utilizzata

Ciò che va osservato e annotato è quanto mostrato a destra della sigla LMP (Link Manager Protocol). Se la prima cifra fosse 9, significa che il modulo Bluetooth installato nel PC Windows è compatibile Bluetooth 5.0; se fosse 8, significa che esso aderisce alle specifiche Bluetooth 4.2.
Per le altre corrispondenze, basta fare riferimento alla tabella che segue (fonte: Microsoft).

Bluetooth Windows 10: quale versione viene utilizzata

Bluetooth Windows 10: quale versione viene utilizzata