2967 Letture
Cambiare browser predefinito in Windows 10: Google avvia una campagna

Cambiare browser predefinito in Windows 10: Google avvia una campagna

Google avvia una campagna per promuovere il suo browser Chrome spiegando come cambiare browser predefinito in Windows 10.

Google ha appena avviato una campagna per promuovere ulteriormente l'utilizzo del suo browser web (che già è il più usato al mondo con il 54,9% delle quote di mercato seguito da Internet Explorer con il 15,6% e da Firefox con il 12,3%; fonte NetMarketShare).

Eseguendo Chrome su un sistema ove non è configurato come browser predefinito, il programma mostrerà una schermata introduttiva che illustra come cambiare il browser predefinito in Windows 10.

Cambiare browser predefinito in Windows 10: Google avvia una campagna

Già diversi sviluppatori avevano contestato la nuova modalità per l'impostazione del browser predefinito in Windows 10, da molti considerata troppo cervellotica (ne abbiamo parlato nell'articolo Programmi predefiniti in Windows 10 per aprire file: come fare variazioni).


Adesso Chrome visualizza la procedura passo-passo per cambiare il browser predefinito in Windows.
Curiosamente Chrome mostra un'immagine nella quale, come browser predefinito, spicca il nome di Edge. Questo perché il browser di default di Windows è proprio Edge (risulta preinstallato e configurato come tale) ma la procedura è evidentemente la stessa per qualunque altro browser.

Per cambiare browser predefinito in Windows 10, si deve procedere come segue:

1) Digitare Impostazioni delle app predefinite nella casella di ricerca di Windows 10 oppure premere Windows+I, cliccare su App e scegliere App predefinite.

2) Cliccare su Edge o sul nome di qualunque altro browser in corrispondenza della voce Browser web e scegliere il software che si desidera usare di default.


3) Per fissare l'icona di Chrome nella barra delle applicazioni di Windows 10 è poi sufficiente avviare il browser, cliccare con il tasto destro sulla sua icona tra le applicazioni in esecuzione e scegliere Aggiungi alla barra delle applicazioni.

È interessante ricordare che Chrome permette di usare come normali programmi desktop tutte le varie applicazioni web. Come spiegato nell'articolo Come trasformare applicazioni web in programmi desktop, si possono aprire dalla barra delle applicazioni di Windows applicazioni web come WhatsApp, Telegram, Skype, Gmail e così via.

Cambiare browser predefinito in Windows 10: Google avvia una campagna - IlSoftware.it