3209 Letture
Chrome blocca i download dei file: cosa succede e come risolvere

Chrome blocca i download dei file: cosa succede e come risolvere

Con l'aggiornamento a Chrome 86 il browser di Google impedisce il download di molti file senza però mostrare alcun avviso: che succede? Il comportamento dipende dalla presenza di riferimenti a file HTTP all'interno di pagine web HTTPS.

Con il rilascio di Chrome 86 Google ha deciso per una nuova "stretta" sugli elementi richiamati nel corpo delle pagine web utilizzando il protocollo HTTP anziché HTTPS: Le novità di Chrome 86 si concentrano su sicurezza e performance.

Cliccate sul link per il download di un file e non succede nulla? Fate clic con il tasto destro del mouse sullo stesso link e scegliete Copia indirizzo link.

Chrome blocca i download dei file: cosa succede e come risolvere

Aprite una nuova scheda del browser (CTRL+T) quindi incollate l'URL precedentemente copiato in memoria nella barra degli indirizzi: verificherete che l'indirizzo è appunto HTTP e non HTTPS. Premendo Invio il download avverrà regolarmente.


Un'ulteriore conferma è ottenibile premendo il tasto F12 sulla pagina che pubblica il link HTTP. Nella console si troverà in bella vista l'errore "Mixed content" con il riferimento al download richiamato utilizzando una connessione non sicura.

Il fatto è che Chrome 86 non mostra alcun messaggio di avviso cliccando su un link per il download di file facente riferimento a un URL HTTP: semplicemente non succede nulla.

Per molti utenti questo potrebbe essere un problema perché potrebbero non realizzare il motivo del comportamento anomalo.

Chrome blocca i download dei file: cosa succede e come risolvere

Se si volesse disattivare, almeno temporaneamente, il nuovo comportamento relativo alla gestione dei download richiamati via HTTP da pagine HTTPS basta digitare chrome://flags/#treat-unsafe-downloads-as-active-content nella barra degli indirizzi, porre su Disabled l'impostazione corrispondente e riavviare il browser.

Categorie
Chrome blocca i download dei file: cosa succede e come risolvere