20217 Letture

Come bloccare un numero di telefono su Android

Può capitare di avere a che fare con qualche scocciatore che continua ad importunare effettuando chiamate mentre si è al lavoro, di notte oppure agli orari più impensati.
Non tutti sanno che Android mette a disposizione un'utile funzionalità per bloccare un numero di telefono in maniera tale che il telefono neppure squilli.

Per bloccare un numero di telefono su Android non è necessario installare alcuna applicazione aggiuntiva. Android integra un'opzione poco conosciuta che risulta d'immediato accesso di grande praticità.

Bloccare un numero su Android con "Tutte le chiamate a segreteria"

Indipendentemente dal fatto che si utilizzi Persone o Contatti per la gestione della rubrica telefonica, per bloccare un numero su Android sarà sufficiente selezionare il contatto indesiderato (nel caso in cui non fosse presente in rubrica, bisognerà aggiungerlo) quindi toccare il pulsante raffigurante tre pallini in colonna.

Come bloccare un numero di telefono su Android

A questo punto basterà spuntare la casella Tutte le chiamate a segreteria per fare in modo che tutte le chiamate provenienti dal contatto "scocciatore" siano sempre automaticamente ignorate.
Lo smartphone Android neppure suonerà e le chiamate in arrivo provenienti dal numero indicato verranno passate alla segreteria telefonica (se attiva) oppure semplicemente rigettate.
Nel caso in cui, infatti, non si utilizzasse la segreteria messa a disposizione dall'operatore di telefonia mobile prescelto, dopo due squilli il chiamante dalla numerazione bloccata udirà il segnale di occupato veloce.

Bloccare le chiamate anonime su Android

Per bloccare le chiamate provenienti da numeri privati (ad esempio da quegli utenti che oscurano il numero del chiamante), talvolta è possibile procedere accedendo al menu Impostazioni chiamata, Rifiuto chiamata o comunque indiviando nel menu di sistema le voci Rifiuta chiamate o Blocco chiamate.

Nel caso in cui non fosse possibile accedere al blocco delle chiamate, è possibile installare un'ottima applicazione gratuita come Calls Blacklist: Bloccare chiamate e SMS indesiderati su Android con l'applicazione Calls Blacklist.


Ricordiamo poi a chi volesse scoprire chi chiama con il numero privato, che è possibile ricorrere all'ottimo servizio Whooming.
A tal proposito suggeriamo la lettura dei seguenti nostri articoli: Come scoprire un numero privato: novità di Whooming e Telefonate anonime, come risalire al numero del chiamante.


Nella versione gratuita, Whooming consente di ottenere il numero del chiamante, in chiaro, dopo 24 ore dalla ricezione della telefonata. Per avere immediatamente il numero di chi chiama con ID privato, è necessario effettuare una ricarica Whooming anche di taglio minimo.
Come spiegato nell'articolo Come scoprire un numero privato: novità di Whooming, Whooming ha aggiunto di recente un'interessante novità.

Come bloccare un numero di telefono su Android

Per scoprire il numero del chiamante anonimo, infatti, è necessario rigettare la chiamata. Nell'ultima versione di Whooming è possibile fare in modo che la chiamata anonima non venga di fatto annullata ed il telefono torni a squillare, dopo qualche secondo, con il numero del chiamante visualizzato in chiaro. Chi chiama con il numero anonimo non si accorgerà di nulla.


Come bloccare un numero di telefono su Android - IlSoftware.it