Sconti Amazon
mercoledì 7 luglio 2021 di 6948 Letture
Come passare da Windows 7 a Windows 11

Come passare da Windows 7 a Windows 11

Confermata ufficialmente la possibilità di aggiornare gratis da Windows 7 a Windows 11. Lo si potrà fare rispettando i requisiti minimi per l'installazione di Windows 11 ma l'aggiornamento non avverrà in questo caso in modo diretto: cosa significa.

Microsoft ha promesso che gli utenti di Windows 7 e versioni successive possono aggiornare gratis a Windows 11 a patto che il sistema di partenza soddisfi i requisiti hardware minimi fissati per l'installazione del nuovo sistema operativo. È questo un aspetto non banale sulle macchine più vecchie soprattutto se si considera che molte di esse sono ad oggi sprovviste del modulo TPM 2.0.

Abbiamo comunque visto che, almeno per adesso e probabilmente anche nella fase iniziale di debutto di Windows 11, il requisito legato alla presenza del chip TPM 2.0 può essere agevolmente superato modificando il registro di sistema o sostituendo un file al momento dell'installazione.

Non solo. Con un po’ di pazienza si può fin da oggi provare Windows 11 anche sui sistemi che non dispongono di 4 GB di RAM o usano un processore antecedente all'ottava generazione di Intel Core e precedente agli AMD Ryzen 2000. In un altro articolo abbiamo visto come installare Windows 11 sui sistemi incompatibili.

Aggiornare da Windows 7 a Windows 11

Windows 7 è stato rilasciato nella sua prima versione addirittura ad ottobre 2009. Ciononostante è possibile passare a Windows 11.

Sebbene il supporto per Windows 7 sia stato ritirato da Microsoft a metà gennaio 2020 si calcola che il 22% di tutti i PC al mondo, quota equamente suddivisa tra utenti privati e imprese, ancora lo utilizzi. Si parla di decine di milioni di sistemi che potranno essere aggiornati gratuitamente a Windows 11.

Un documento di supporto ufficiale a firma di Lenovo spiega quando e con quali modalità si potrà aggiornare a Windows 11 un sistema Windows 7.

Se il percorso di aggiornamento da Windows 10 è molto semplice e potrà essere avviato anche da Windows Update quando Microsoft distribuirà a tutti Windows 11 (si parla della pubblicazione su Windows Update nel 2022 e del rilascio delle immagini ISO finali già a ottobre 2021), passare al nuovo sistema operativo partendo da Windows 7 non sarà ugualmente così facile.

Lenovo spiega che i sistemi sui quali risulta installato Windows 7 potranno essere aggiornati a Windows 11, sempre che rispettino i requisiti minimi, soltanto procedendo con un'installazione pulita.

Non sarebbe insomma prevista una routine di aggiornamento automatizzata per passare da Windows 7 a Windows 11: per utilizzare il nuovo sistema operativo, insomma, gli utenti dovranno effettuare un backup completo dei dati e installare da zero Windows 11 sulla stessa macchina usando il Product Key di Windows 7.

Un buon approccio consiste nel seguire la procedura valida anche per Windows 10 che consiste nell'avviare un'installazione personalizzata in modo da avere il backup di Windows 7 nella cartella Windows.old.

Una soluzione alternativa può essere quella di aggiornare gratis Windows 7 a Windows 10 e poi compiere il salto a Windows 11.

Buoni regalo Amazon
Come passare da Windows 7 a Windows 11 - IlSoftware.it