43270 Letture

Come scaricare Windows 7, Windows 8.1 e provare Windows 10

L'evento durante il quale Microsoft ha ufficialmente presentato alla stampa Windows 10 ha permesso di riaccendere i riflettori sul nuovo sistema operativo, non ancora disponibile in versione finale. Nel corso degli ultimi mesi, infatti, Microsoft ha rilasciato diverse Technical Preview ovvero versioni di anteprima di Windows 10.

In queste ore, stando ai dati forniti dalla stessa società di Redmond, Microsoft avrebbe rilevato oltre 170.000 richieste di iscrizione al programma Windows Insider che consente di accedere al download di Windows 10 (versione di anteprima).

Di seguito vi proponiamo i link per il download dell'anteprima di Windows 10 in italiano.

Come provare Windows 10

Per scaricare Windows 10 in anteprima non è comunque obbligatorio accedere al programma Windows Insider. È possibile far riferimento ai due link seguenti:


- Download Windows 10 versione 64 bit (x64) in italiano (3,9 GB circa)
- Download Windows 10 versione 32 bit (x86) in italiano (3,0 GB circa)

Il Product Key per installare l'anteprima di Windows 10 è unico ed è pubblicato in questa pagina.

Windows 10 gratuito per chi aggiorna Windows 7 o Windows 8.1 entro un anno

L'interesse nei confronti di Windows 10 si è acceso anche dopo la conferma di un'importante notizia: tutti gli utenti di Windows 7 e Windows 8.1 in possesso di una regolare licenza d'uso avranno la facoltà di aggiornare il proprio sistema, gratuitamente entro un anno dalla data di rilascio della versione finale di Windows 10: Aggiornamento a Windows 10 gratuito per un anno.
Questo significa che chiunque richiederà a Microsoft un codice Product key per l'installazione di Windows 10 (se in possesso di una licenza di Windows 7 o di Windows 8.1) entro un anno dalla data di rilascio della release finale di Windows 10, avrà diritto ad utilizzare per sempre il nuovo sistema operativo, senza alcun esborso economico.

Come scaricare Windows 10 in formato ISO e installarlo sul proprio sistema

Utilizzando i link sopra riportati, è possibile scaricare Windows 10 in formato ISO (si tratta dell'immagine del DVD d'installazione). Ovviamente si tratta di una Technical Preview ovvero di una versione di anteprima che è un po´ differente rispetto alla release finale e che non potrà essere comunque utilizzata oltre il 1° ottobre 2015 (ved. questo documento).

Nell'articolo Scaricare Windows 10 e installarlo su VirtualBox abbiamo visto come effettuare il download di Windows 10 ed installarlo in una macchina virtuale VirtualBox.
Masterizzando il file ISO su supporto DVD oppure inserendolo in una chiavetta avviabile al boot del personal computer (Installare sistema operativo da USB od avviarlo dalla chiavetta), tuttavia, è possibile installare Windows 10 su un sistema "fisico", evitando di sacrificare macchine attualmente utilizzate per scopi produttivi.

Per ottenere la Technical Preview più aggiornata, una volta installato Windows 10, suggeriamo di cliccare sul nuovo pulsante Start in basso a sinistra e digitare Windows Update settings (Impostazioni Windows Update).
Dalla sezione Preview builds, bisognerà scegliere Fast quindi cliccare sul pulsante Check now.

Come scaricare Windows 7, Windows 8.1 e provare Windows 10

In questo modo, Windows 10 provvederà a scaricare le versioni di anteprima più recenti non appena queste saranno disponibili.
Successivamente, cliccando su Check for new updates quindi su Check now, suggeriamo di verificare la presenza di eventuali aggiornamenti scaricando ed installando tutti quelli disponibili.

Al momento della stesura del presente articolo, la Technical Preview più recente di Windows 10 è la build 9926.
Il numero della “build” ossia della versione di anteprima installata, è verificabile in qualunque momento esaminando quanto indicato sul desktop, nell'angolo inferiore destro.

Scaricare Windows 8.1 in versione completa

Per scaricare Windows 8.1 in italiano, in versione completa, invece, è possibile effettuare il download del software gratuito Media Creation Tool.

Si tratta di un'utilità recentemente distribuita da Microsoft che permette di scaricare i file ISO di Windows 8.1 in italiano e nella versione più recente.

Problema comune a molti, infatti, è l'impossibilità di creare il DVD d'installazione di Windows 8.1 a partire dalla versione preinstallata dal produttore sul proprio sistema.

A differenza di molti altri metodi, pubblicati in passato e “pubblicizzati” sul web, l'utilizzo del Media Creation Tool consente di creare un file ISO di Windows 8.1 che, durante l'installazione, accetterà i vari codici Product Key, compresi quelli OEM.

Come scaricare Windows 7, Windows 8.1 e provare Windows 10

La procedura per la scaricare Windows 8.1 e creare il DVD d'installazione aggiornato è illustrata nel dettaglio all'interno del nostro articolo Come creare il disco installazione di Windows 8.1.


Download di Windows 7

Per scaricare Windows 7 in italiano già aggiornato al Service Pack 1, è possibile invece fare riferimento ai file ISO pubblicati su Digital River, nota società partner di Microsoft alla quale il colosso di Redmond si affida per la distribuzione di molti suoi prodotti software.

Il download di Windows 7 può essere effettuato, gratuitamente, cliccando sui link seguenti:

Download Windows 7 Professional SP1-U 32 bit (in italiano)
Download Windows 7 Professional SP1-U 64 bit (in italiano)

Verranno così scaricati i file ISO delle versioni Professional, a 32 e 64 bit, di Windows 7 Service Pack 1. Con un semplice trucco, tuttavia, è possibile fare in modo che la procedura d'installazione di Windows 7 richieda quale edizione del sistema operativo installare.
Anche se i due file ISO, originariamente, sono progettati per installare l'edizione Professional di Windows 7, è possibile caricare anche altre edizioni quali Home Basic, Home Premium ed Ultimate.

Il trucco consiste nella rimozione del file ei.cfg contenuto nella cartella \sources\ei.cfg all'interno del file ISO.
Le indicazioni da seguire sono riportate nell'articolo Download di Windows 7 aggiornato al Service Pack 1, ecco come procedere.
Coloro che fossero interessati a preparare un unico DVD ospitante sia le versioni a 32 che quelle a 64 bit di Windows 7, possono seguire le istruzioni illustrate nell'articolo Windows 7: un unico DVD per le versioni a 32 bit e 64 bit del sistema operativo.


Durante l'installazione è possibile saltare l'inserimento del Product Key relativo all'edizione di Windows 7 di cui si è in possesso e per la quale si è regolarmente acquistato una licenza d'uso.
In questo caso, però, Windows 7 si porrà, per 30 giorni dal momento dell'installazione, in una sorta di modalità di prova. Tale modalità può essere ulteriormente estesa fino a 120 giorni di prova. Trascorsi i periodi di prova tollerati da parte di Microsoft, Windows 7 visualizzerà il messaggio Questa copia di Windows non è autentica e lo sfondo del desktop diverrà interamente di colore nero (maggiori informazioni ed una serie di approfondimenti, nel nostro articolo Questa copia di Windows non è autentica: cosa succede?).

Per ulteriori indicazioni, suggeriamo anche la lettura dell'articolo Scaricare Windows 7 e Windows 8.1 dai server Microsoft, in formato ISO.


  1. Avatar
    redheart
    14/02/2015 11:20:53
    Citazione: Confermo. Fino a qualche giorno fa Microsoft parlava del 15 aprile 2015. Adesso è stato aggiornato anche questo documento di supporto: https://technet.microsoft.com/en-us/win ... 98755.aspx La versione italiana dello stesso documento riporta ancora aprile: https://technet.microsoft.com/it-it/win ... 98755.aspx P.S. Ho aggiornato anche l'articolo. Grazie :wink:
    grazie e quindi la versione finale quando esce? cmq anch'io l'ho scaricato giorni fa e installato su vmware player ma gira con molta fatica differenza della preview precedente e anche altre macchine installate.
  2. Avatar
    Dog_Hot
    14/02/2015 08:44:58
    Citazione: ..
    Citazione: Ovviamente si tratta di una Technical Preview ovvero di una versione di anteprima che sarà un po´ differente rispetto alla release finale e che non potrà essere utilizzata oltre il 15 aprile 2015.
    ..comunque, in /configurazioni di sistema(msconfig), /strumenti, /informazioni windows , c'è scritto : copia di prova. scade il 02/10/2015 00,59 :guardaintorno:
    Quoto. http://s11.postimg.org/suos1bs9v/Cattura.png Lo sto provando in questo momento con VMware...non ho dovuto utilizzare il Product Key, Win10 è già attivato.
  3. Avatar
    wio
    14/02/2015 00:03:18
    ..
    Citazione: Ovviamente si tratta di una Technical Preview ovvero di una versione di anteprima che sarà un po´ differente rispetto alla release finale e che non potrà essere utilizzata oltre il 15 aprile 2015.
    ..comunque, in /configurazioni di sistema(msconfig), /strumenti, /informazioni windows , c'è scritto : copia di prova. scade il 02/10/2015 00,59 :guardaintorno:
  4. Avatar
    redheart
    23/01/2015 20:20:37
    Non lo sapevo di questa news sulla licenza da possessore di Windows 8 e l'update futuro... Ottimo!
  5. Avatar
    salvo granata
    23/01/2015 19:36:43
    Citazione: Windows 10 si deve obbligatoriamente installare come qualsiasi altra versione di Windows per provarlo si può ovviamente installare in una macchina virtuale tipo Virtualbox, come indicato nell'articolo
    Grazie del chiarimento,installerò virtual box e proverò il nuovo S.O. Ah,dimenticavo, una volta provato il tutto,per ripristinare tutte le varie opzioni destinate alla macchina virtuale,quali ram e capienza disco virtuale,cosa bisogna fare? in buona sostanza bisogna solo disinstallare la macchina virtuale,oppure bisogna fare qualche altra cosa? Perdonate la poca ferratezza in materia di macchine virtuali Grazie ancora per il tempo dedicatomi Buona serata
  6. Avatar
    ethan
    23/01/2015 17:21:17
    Windows 10 si deve obbligatoriamente installare come qualsiasi altra versione di Windows per provarlo si può ovviamente installare in una macchina virtuale tipo Virtualbox, come indicato nell'articolo
  7. Avatar
    salvo granata
    23/01/2015 16:39:45
    Masterizzando il file ISO su supporto DVD oppure inserendolo in una chiavetta avviabile al boot del personal computer (Installare sistema operativo da USB od avviarlo dalla chiavetta), tuttavia, è possibile installare Windows 10 su un sistema "fisico", evitando di sacrificare macchine attualmente utilizzate per scopi produttivi. Buonasera, il mio quesito è questo: si deve per forza installare , oppure è possibile provarlo senza installarlo,come per esempio si fà con il cd live di linux ubuntu Grazie anticipatamente per le eventuali risposte in merito
Come scaricare Windows 7, Windows 8.1 e provare Windows 10 - IlSoftware.it