3471 Letture
DisplayPort Alt Mode 2.0: cos'è e come funziona. USB4 e risoluzione 16K

DisplayPort Alt Mode 2.0: cos'è e come funziona. USB4 e risoluzione 16K

DisplayPort Alt Mode 2.0 consentirà di trasferire video di qualità usando una connessione USB4: risoluzione 16K a 60 Hz o 4K a 144 Hz.

VESA ha annunciato quest'oggi l'arrivo della nuova interfaccia DisplayPort Alt Mode 2.0: essa consentirà l'utilizzo di USB4 anche per trasferire segnali video con risoluzione 16K.

Lo scorso anno era stato presentato lo standard DisplayPort 2.0 che offre una modalità "ad hoc" per l'utilizzo con connettori USB Type-C che di fatto porta la larghezza di banda a 77,4 Gbps triplicando quella disponibile con DisplayPort 1.4a.

DisplayPort Alt Mode 2.0: cos'è e come funziona. USB4 e risoluzione 16K

VESA si organizza quindi in vista del debutto sul mercato dei primi dispositivi USB4: USB 4.0: cosa c'è da sapere sul nuovo standard.
Un PC compatibile USB4 e DisplayPort Alt Mode 2.0 sarà in grado di gestire un display con risoluzione 16K e frequenza di refresh pari a 60 Hz usando un normale cavo USB Type-C.


Con la nuova interfaccia aumenteranno anche le velocità di refresh per i monitor 4K e 8K offrendo così prestazioni notevolmente migliorate, ad esempio, per le applicazioni di realtà virtuale e aumentata. Ad esempio, con DisplayPort Alt Mode 2.0 si dovrebbe essere in grado di gestire monitor 4K a 144 Hz con supporto HDR.

DisplayPort Alt Mode 2.0 è frutto degli investimenti fatti congiuntamente da VESA e USB-IF: il connettore USB Type-C diventa quindi sempre più protagonista diventando un punto di riferimento universale, polivalente e con potenzialità crescenti.

Per approfondire il tema connettore USB Type-C, suggeriamo la lettura del nostro articolo USB-C, ancora tante (troppe) incompatibilità di un paio di anni fa.

DisplayPort Alt Mode 2.0: cos'è e come funziona. USB4 e risoluzione 16K