3780 Letture
Edge si avvierà in un istante grazie al precaricamento dei suoi componenti: Startup Boost

Edge si avvierà in un istante grazie al precaricamento dei suoi componenti: Startup Boost

Cos'è e come funziona Startup Boost, nuova funzionalità di Edge che consentirà di avviare il caricamento del browser in un istante.

Edge non è mai riuscito "a sfondare" raccogliendo storicamente una tiepida accoglienza da parte degli utenti. Con la nuova versione di Edge basata sul motore di Chromium Microsoft è riuscita invece a tornare ad acquisire importanti fette di utenza: Edge Chromium in versione stabile: le principali novità.

Certo, i numeri che ogni mese fa registrare Google Chrome sono lontanissimi ma i dati NetMarketShare di settembre 2020 certificano un Edge in continua crescita. Quello di Microsoft è ormai il secondo browser più usato in assoluto con una quota di mercato superiore all'8,8% mentre Firefox è fermo al 7,1%. In prima posizione Chrome conferma la sua leadership con il 69,9%. seppur facendo segnare il secondo mese consecutivo di calo (a luglio 2020 era al 71,1%).

Diversamente rispetto a quanto accaduto in passato, Edge basato su Chromium (soprannominato Chromium) è stato reso disponibile anche per le precedenti versioni di Windows, come un sistema operativo non più supportato come Windows 7 (fatta eccezione per gli aderenti al programma a pagamento ESU: Windows 7: Chrome continuerà ad essere supportato fino a luglio 2021).


Inoltre, i tecnici di Microsoft apportano frequentemente migliorie a ChrEdge aggiungendo funzionalità inedite: il processo di aggiornamento del browser è per la prima volta svincolato da quello di Windows e da Windows Update e usa un approccio molto più immediato simile a quello di Chrome e degli altri browser concorrenti.
Digitando edge://settings/help si può verificare lo stato del browser e verificare manualmente la disponibilità di eventuali aggiornamenti.

Dopo aver parlato di Sleeping tabs, nuova caratteristica di Edge progettata per ridurre l'impatto del browser sulle risorse del sistema (Edge: come risparmiare memoria tenendo più schede aperte), Microsoft ha annunciato l'arrivo di Startup Boost, uno strumento che provvederà a precaricare una serie di processi e risorse in modo che il browser possa aprirsi molto velocemente, più rapidamente degli altri programmi installati sulla macchina.


Con Startup Boost Edge carica una serie di processi in background quando il sistema operativo viene avviato: cliccando sulla sua icona il browser sarà "quasi pronto" per essere utilizzato.

Microsoft non ha chiarito quando intende portare al debutto Startup Boost: tutto però lascia presagire un'imminente introduzione della funzionalità con la pubblicazione di Chrome 88 nei canali Canary e Dev. Non sarà inoltre disponibile su tutti i sistemi operativi ma solo in Windows 10.

Come attivare Startup Boost in Edge

Per utilizzare la nuova funzionalità Startup Boost che consente di abilitare il caricamento rapido del browser Microsoft sui sistemi Windows 10 basta digitare edge://settings/system nella barra degli indirizzi quindi attivare la prima opzione Potenziamento all'avvio.
Al momento l'impostazione, come accennato in precedenza, non è stata ancora aggiunta nella versione stabile di Edge.

Categorie
Edge si avvierà in un istante grazie al precaricamento dei suoi componenti: Startup Boost