4180 Letture
Evitare di visitare siti pericolosi e pagine truffaldine con Emsisoft Browser Security

Evitare di visitare siti pericolosi e pagine truffaldine con Emsisoft Browser Security

Emsisoft rilascia Browser Security, un'interessante estensione per Chrome e Firefox - peraltro semplicissima da usare - che permette di proteggere gli utenti durante la navigazione sul web.

Google Safe Browsing è il meccanismo basato sul cloud che permette di proteggere i dispositivi degli utenti durante la navigazione online.
Come spiegato in questa pagina, il servizio di Google protegge non soltanto gli utenti del motore di ricerca ma anche quelli di Android, di Chrome, di Gmail e degli altri prodotti software di terze parti che hanno deciso di abbracciare l'utilizzo di Safe Browsing.
Non appena un sito web viene richiesto, Safe Browsing restituisce al browser il risultato della verifica: nel caso in cui la pagina contenesse minacce, programmi malevoli, tentativi di phishing viene immediatamente mostrato un messaggio d'allerta. Sulla base dei messaggi restituiti da Safe Browsing, Chrome espone eventualmente una delle schermate descritte nell'articolo Lista completa dei messaggi di avviso mostrati da Chrome.


Il sistema di Google funziona piuttosto bene ma non consente comunque di proteggersi da tutte le minacce, soprattutto quelle apparse più di recente sul web.

Evitare di visitare siti pericolosi e pagine truffaldine con Emsisoft Browser Security

Come spiega Emsisoft, buona parte degli strumenti che proteggono gli utenti durante la navigazione sul web non offrono una difesa attiva nei confronti delle nuove minacce ma spesso usano semplicemente blacklist mantenute sempre aggiornato lato server.
L'altra controindicazione è che il gestore del servizio può ottenere, in tempo reale, l'elenco di tutti i siti web (o meglio ancora, degli URL) visitati da ogni utente.

Emsisoft Browser Security è una nuova estensione per Chrome e Firefox che aiuta gli utenti a evitare la visualizzazione di pagine dannose o truffaldine, congegnate espressamente per sottrarre le credenziali dei malcapitati.


Anziché inviare l'URL completo verso un server cloud, inoltre, Emsisoft Browser Security calcola un hash dell'indirizzo della pagina visitata limitandosi a inviare per la verifica solamente quest'informazione. Emsisoft non conoscerà quindi in nessun caso gli indirizzi web richiesti e visitati da ciascun utente assicurando così un elevato standard in termini di privacy.

Emsisoft Browser Security per Chrome è scaricabile cliccando qui, la versione per Firefox da qui.

Dopo aver installato l'estensione essa comparirà a destra della barra degli URL: cliccandoci e assicurandosi di aver attivato l'opzione Blocca i siti pericolosi, Emsisoft Browser Security provvederà a riconoscere eventuali pagine malevole e a impedirne la visita.

Evitare di visitare siti pericolosi e pagine truffaldine con Emsisoft Browser Security