10673 Letture

Firefox: se le applicazioni si installano automaticamente

Il pacchetto .NET Framework 3.5 Service Pack 1, rilasciato da Microsoft nei mesi scorsi, installa una nuova estensione all'interno di Mozilla Firefox. L'estensione, denominata .Net Framework Assistant, integra nel browser opensource di Mozilla la tecnologia "ClickOnce": essa permette all'utente di installare un'applicazione cliccando su un normale link ipertestuale, presente in una qualunque pagina web.

In tanti hanno subito sollevato delle critiche: in primis, si osserva come .NET Framework 3.5 Service Pack 1 installi automaticamente l'estensione in Firefox senza richiedere conferma all'utente e senza informarlo sull'avvenuta aggiunta del componente. In secondo luogo, il pulsante che consente la disinstallazione dell'estensione dal menù Strumenti, Componenti aggiuntivi di Firefox appare disabilitato: il .Net Framework Assistant non è rimovibile semplicemente.


Altri esperti, poi, hanno contestato la funzionalità stessa. Consentire l'installazione automatica di applicazioni cliccando su un link presente all'interno di un qualunque sito web potrebbe rendere la vita più facile a tutti coloro che sviluppano malware.

L'estensione .Net Framework Assistant viene aggiunta facendo leva su alcune modifiche apportate al registro di sistema di Windows. Per fare in modo che nel menù Strumenti, Componenti aggiuntivi di Mozilla Firefox il pulsante Disinstalla risulti selezionabile, è possibile ricorrere a questo aggiornamento, rilasciato ufficialmente da Microsoft.

  1. Avatar
    miki64
    05/06/2009 03:19:48
    Attenzione: in ogni nuovo profilo che verrà successivamente creato dopo avere comunque utilizzato la patch di Microsoft, purtroppo l'invasiva estensione riapparirà magicamente. @Sig. Nasi: il codice di conferma è davvero difficile da comprendere, frena gli eventuali commenti, secondo me...
Firefox: se le applicazioni si installano automaticamente - IlSoftware.it